Utente 934XXX
Buongiorno

Dal 2002 mi sono stati riscontrati valori anomali nell’analisi del sangue che hanno fatto sospettare 3 possibili patologie REUMATISMI,TIROIDE,EPATITE.
Io non ho sintomi che possano indirizzare verso una di queste patologie.
Gli esami sono stati confermati e/o smentiti a seconda della struttura dove ho fatto gli esami (Biella,Novara,Torino).
Altri valori che dovrebbero essere correlati per confermare la patologia non lo sono (Esempio Ft3 alto ma Ft4 e TSH normali)

Ho fatto innumerevoli esami e visite da Endocrinologi,Reumatologi,Specialisti in medicina interna ma nessuno è riuscito a capire il problema , I reumatologi sostengono che non ho malattie reumatiche (non ne ho i sintomi) e sospettano Epatite o Tiroide ,L’endocrinologo sostiene che non si tratta di problemi alla Tiroide.
A questo punto sospetto del fegato visto che ho difficoltà con la digestione (anche se sono stato operati di colecisti).

Ho rifatto gli esami di recente l’unico valore nuovo emerso sono i globuli bianchi leggermente superiori a 10.000.

Allego gli ultimi esami.

Vorrei sapere se qualcuno è in grado di indicarmi la possibile patologia o altri esami che possano portare alla individuazione della patologia.

Grazie

Data Esame Risultato Unità High
04/12/2008 citometria
04/12/2008 globuli rossi 5110000 x mmc
04/12/2008 emoglobina 16 g/dl
04/12/2008 ematocrito 46,3 %
04/12/2008 mcv 90,6 fl
04/12/2008 mch 31,3 pg
04/12/2008 mchc 34,5 g/dl
04/12/2008 rdw-SD 42,9 fl
04/12/2008 rdw-CV 12,8
04/12/2008 piastrine 237000 x mmc
04/12/2008 mpv 10 fl
04/12/2008 pdw 12,2 fl
04/12/2008 p-lcr 25,4 %
04/12/2008 globuli bianchi 10290 x mmc H
04/12/2008 conteggio differenziale leucociti
04/12/2008 neutrofili 6122 x mmc
04/12/2008 linfociti 3097 x mmc
04/12/2008 monociti 771 x mmc
04/12/2008 eosinofili 267 x mmc
04/12/2008 basofili 30 x mmc

04/12/2008 s-acido urico 3,5 g/dl
04/12/2008 s-creatinina 0,8 MG/DL
04/12/2008 s-Fosfatasi alcalina 179 U/L
04/12/2008 s-Creatinfosfochinasi CK 82 U/L
04/12/2008 s-Gamma GT 58 U/L H
04/12/2008 s-Transaminasi AST/GOT 19 U/L
04/12/2008 s-Transaminasi ALT/GPT 40 U/L
04/12/2008 fattore reumatoide 448 iu/ml H
04/12/2008 s-glucosio 93 MG/DL
04/12/2008 proteine totali 7,59 g/dl
04/12/2008 IMMUNOGLOBULINE G 869 MG/DL
04/12/2008 IMMUNOGLOBULINE A 90 MG/DL
04/12/2008 IMMUNOGLOBULINE M 145 MG/DL
04/12/2008 s-COMPLEMENTO FRAZIONE C3c 139 MG/DL
04/12/2008 s-COMPLEMENTO FRAZIONE C4 35,8 MG/DL
04/12/2008 s-Proteina C reattiva quantit 2,11 MG/DL H
04/12/2008 s-colesterolo 267 MG/DL H
04/12/2008 s-colesterolo HDL
04/12/2008 HDL 55 MG/DL
04/12/2008 LDL 184 MG/DL H
04/12/2008 rapporto HDL/LDL 3,3 %
04/12/2008 rapporto col totale/HDL 4,8 % H
04/12/2008 s-trigliceridi 135 MG/DL
04/12/2008 P-FIBRINOGENO 450 MG/DL
04/12/2008 s-FreeT3-FT3 15,5 pg/ml H
04/12/2008 s-FreeT4-FT4 16,1 pg/ml
04/12/2008 s-TSH 1,65 mUI/L
04/12/2008 s-ANTICORPI ANTI-STREPTOLIS. O 40 0
04/12/2008 s-waaler rose positiva 1/1280 H
04/12/2008 albumine 65,7 %
04/12/2008 alfa 1 2,7 %
04/12/2008 alfa 2 9,6 %
04/12/2008 fraz beta 1 7 %
04/12/2008 fraz beta 2 3,6 %
04/12/2008 gamma 11,4 %
04/12/2008 beta (beta1+beta2) 10,6 %
04/12/2008 proteine totali 7,59 g/dl
04/12/2008 colore giallo paglierino
04/12/2008 aspetto limpido
04/12/2008 ph 5,5
04/12/2008 glucosio assente
04/12/2008 proteine assente
04/12/2008 emoglobine assente
04/12/2008 corpi chetonici assente MG/DL
04/12/2008 bilirubina assente MG/DL
04/12/2008 urobilinogeno +-0,2 MG/DL
04/12/2008 nitriti assente
04/12/2008 leucociti (strumentale) assente
04/12/2008 peso specifico 1020
04/12/2008 sedimento nulla di rilevante
04/12/2008 s-ANTIGENE ANTI-HBs POSITIVO DEBOLE H
04/12/2008 TEST DI CONFERMA PER HBSAG POSITIVI NEGATIVO

28/12/2007 s-colesterolo 273 MG/DL H
28/12/2007 HDL 51 MG/DL H
28/12/2007 LDL 197 MG/DL H
28/12/2007 rapporto col totale/HDL 5,3 % H
28/12/2007 s-Gamma GT 63 U/L H
28/12/2007 s-trigliceridi 162 MG/DL
28/12/2007 s-Proteina C reattiva quantit 0,028 G/L H
28/12/2007 fattore reumatoide 401 UI/ML H
28/12/2007 HBsAg POSITIVO DEBOLE H
28/12/2007 P-OMOCISTEINA TOTALE 73 uMOL/L H
28/12/2007 s-waaler rose NEGATIVA 1/40960
28/12/2007 FT3 tr-fia(delfia) 3,3 pg/ml
28/12/2007 FT4 tr-fia(delfia) 12 pg/ml
28/12/2007 TSH (icma) 1,22 mUI/L
28/12/2007 s-Ab-TG-Anti-Tireoglobul (icma) < 20 iu/mL
28/12/2007 s-Ab-TPO-Anti-Perossidasi (icma) < 10 iuI/mL


[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
1) tiroide: il TSH, test di partenza per la valutazione della tiroide, e' normale e in qs circostanze non si consigliano altri esami. Gli anticorpi antitiroide negativi dicono che non c'e' tiroidite. Un T3 libero occasionalmente elevato non dice molto, in quanto l' 80% del T3 si produce in circolo per deiodazione e non riflette direttamente l'attivita' della ghiandola. La tiroide la lascerei da parte.

2) fegato: aumento di ALT, GGT e colesterolo indicano una iniziale disfunzione d'organo. Apparentemente sembrerebbe di natura infettiva (HbSAg positivo, e' presente il virus dell'epatite B). Pero' c'e' positivo il fattore reumatoide che interferisce a volte con le analisi immunologiche.

3) situazione infiammatoria: gl. bianchi alti, proteina C reattiva alta, fattore reumatoide alto, A2 alta (sorprende l'assenza della VES) convergono nel dire che c'e' in effetti qualche processo infiammatorio, apparentemente non autoimmune (il complemento C3-C4 non e' consumato).

Il fattore reumatoide e' un problema, sia biologico sia tecnico. Biologico perche' bisogna vedere se prelude allo sviluppo di una artrite reumatoide o altro problema articolare, oppure se e' solo il postumo innocuo e aspecifico di qualche infezione; tecnico perche' tale fattore (IgM anti IgG) interferisce con molte analisi immunochimiche rendendole a volte falsamente positive. Andrebbero avvisati i laboratori che dovrebbero poter fare un preadsorbimento del siero o selezionare metodiche piu' robuste.

Se io fossi convinto che lei ha un'epatite B, potrei anche dire che i segni di infiammazione dipendono dall'epatite. Ma siccome per colpa del fattore interferente non sono convinto, io prima proverei a cercare il virus dell'epatite con tecniche molecolari (NAT). Se il virus c'e', darei la colpa a lui. Se il virus non c'e', dovrei cercare qualche altro segno o sintomo di localizzazione per capire da dove arriva il suo stato infiammatorio.




[#2] dopo  
Utente 934XXX

Iscritto dal 2008
Buongiono Dottore,
La ringrazio della risposta chiara ed esauriente.

IL cercare il virus dell'epatite con tecniche molecolari (NAT)è una tecnica comune ?? posso quindi farmi fare una normale ricetta dal mio medico curante ??.

Nel 2006 ho eseguito degli esami all'ospedale Maggiore di Novara ed è stata l'unica volta (su 10 esami dal 2002 al 2008) che sia la proteina c reattiva (0,31 mg/dl) è risultata negativa sia l'epatite non è stata confermata.

HBsAg Negativo
HbcAg Negativo
HBsAg Titolazione < 5 UI/ml
Il risultato negativo dei tre parametri rende del tutto improbabile la positività per HBeAb HbeAg Core IgM
Epatite tipo c (ricerca anticorpi) negativa
Ricerca DNA virale HBV < 200 copie /mL
(Ricerca della sequenza CONI (reg core) del genoma HBV
da siero mediante amplificazione con P.C.R. competitiva con primers HBC1 e HBC2.
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Ah ma a quanto mi dice, vedo che la ricerca di cui parliamo l'ha gia' fatta. "cercare il virus con tecniche molecolari Nucleic Acid Testing" = ricerca del DNA virale del virus dell' epatite B.

Il DNA virale non e' evidenziabile ("meno di 200 copie") dunque l'ipotetico virus non da' segno di se'. Del resto al Maggiore era negativa anche la sierologia. Secondo me lei non ha nessuna epatite B e la debole positivita' deriva da interferenze analitiche causate dal fattore reumatoide.

Alla fine resta quindi da capire l'origine della sua situazione infiammatoria (PCR ecc.) e del FR stesso. Poi magari se fra i vecchi esami trova anche una VES, sarebbe una informazione gradita.

Sinceramente non sto a fare ipotesi accademiche, per sperare di capire qualcosa occorre vedere tutte le carte, fare una anamnesi degna del nome e visitarla dal vivo.

Per via telematica si possono solo fare commenti, questi sono i miei commenti su quanto lei ci riferisce.





[#4] dopo  
Utente 934XXX

Iscritto dal 2008
Mi scusi ma ho fatto tanti esami e non conosco il significato di tutti ,li ho raccorti in un file excel che ha raggiunto le 530 righe!!.

Allego le ves che ho a disposizione sono sempre state normali tranne il 30-01-2006 quando sono stato ricoverato per sospetta pericardite.

16/07/2007 b-V.E.S. 6
29/03/2007 b-V.E.S. 13
30/01/2006 b-V.E.S. 17 H
18/08/2005 b-V.E.S. 10
04/05/2005 b-V.E.S. 5

Sono disponibilissimo a fare una visita da Lei portandole tutta la documentazione in mio possesso se può farmi avere i riferimenti a cui contattarla.

Saluti
[#5] dopo  
Utente 934XXX

Iscritto dal 2008
Quindi Per almeno 4 reumatologi io non ho nulla di reumatico , l'endocrinologo e gli esami escudono problemi alla tiroide, l'epatite B non è confermata dal Test eseguito al Maurizano ,io non ho particolari sintomatologie : ma esiste qualcuno che possa dirmi a cosa sono dovuti i miei esami anomali da almeno 6 anni a questa parte ?? su quali altre visite ,specialisti,esami mi posso concentrate ???

Ringrazio quelli che vorranno aiutarmi.

Saluti