Utente 482XXX
Buon giorno, lavorando a contatto con un bambino sono stata contagiata dal rotavirus. Nonostante negli adulti si dovrebbe manifestare in modo molto blando, stranamente sono stata colpita in modo violento con febbre alta per i primi due giorni e in seguito oltre alla febbre forte nausea, e impossibilità a trattenere liquidi. Adesso è da sabato pomeriggio che bevo con estrema moderazione e da lunedì che bevo normalmente, anzi ho spesso sete e bevo davvero molto, però nonostante tutto ho spesso dolore ai reni e minzione non proporzionata. Oggi è il primo giorno che sono senza febbre o che comunque non supera i 37.5. Può essere che il mio corpo si sta ancora riprendendo dalla disidratazione? Grazie dell'attenzione e in anticipo della gentilezza.
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregia Utente,
potrebbe esserci una condizione di infezione delle basse vie urinarie correlata allo stato di disidratazione.In tals enso,al permanere dei sintomi coonviene eseguire un esame urine ed un'urinocoltura.
Cordialmente
Remo Luciani