oct  
 
Utente 466XXX
Buonasera,
vedendo sul web mi è capitato di vedere che tra i vari sintomi della maculopatia, rientra quello di "perdersi" i caratteri durante la lettura.

Ora, ho 45 anni e sono molto miope (-14circa entrambi gli occhi) ed un poco astigmatico, distacco del vitreo senza conseguenze...e da tempo ho questo distrubo e provo a spiegarlo...

Es. leggo la parola CIAO (sia via PC che sul libro) a pochi cm di distanza.

Allontanando lo sguardo, essendo miope, ovviamente vedo sfocato ma, ad esempio la lettera C la vedo sfocata non tutta allo stesso modo (per esempio la parte inferiore la vedo molto meno, quasi assente) ed allontanando lo sguardo ancora, perdo letteralmente l'intera lettera rispetto alle altre lettere.

Considerate che sono molto scrupoloso ed ho eseguito l'ultimo OCT e fondo oculare pochi gg fa con esito OK (faccio visite ogni 3 mesi).


La macula è OK, vedo le linee dritte, unica cosa vedo un po' di ghost ai bordi di lettere in caso di forte contrasto (televideo es.)

Secondo voi questi sono sintomi che possono rientrare nella miopia/presbiopia da 45 enne?





Un saluto.
[#1] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
8% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Sicuramente si . Le consiglio comunque di eseguire un Angio OCT e non il comune OCT .
[#2] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Grazie Dottore!!!

Forse mi sono spiegato male....il carattere, allontanando la pagina, lo vedo non uniforme agli altri 3...stessa cosa la evidenziano (in forme diverse, con caratteri diversi) anche mieu amici miopi ed astigmatici.

Grazie!!!