ernia  
 
Utente 431XXX
Salve,
Vorrei un parere riguardo quanto segue:
In seguito al parto, mi è uscita un'ernia epigastrica che da appena visibile è diventata ora abbastanza grande (dimensioni di una fragola più o meno).
Non mi ha mai dato problemi (se non estetici). Qualche giorno fa però ho avuto dei forti dolori (paragonabili a delle fitte, dei morsi, in corrispondenza proprio dell'ernia.). I dolori sono durati circa un'ora, terminati con una fitta fortissima che ha segnato la fine dei fastidi.
Ho sentito diversi pareri. C'è chi mi ha consigliato di intervenire subito con intervento chirurgico e chi mi ha consigliato di non fare nulla perché si tratterebbe di una cosa di poco conto che difficilmente potrebbe causare problemi.
Dal momento che un'operazione di questo tipo, anche se banale, comporterebbe per me diversi problemi dal punto di vista lavorativo e familiare, chiedo quali sono le linee guida da seguire di fronte a questo tipo di "problematica".
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Sarei orientato a consigliarle l'intervento. Prego.