Utente 491XXX
Buongiorno, nell'anno1995 ho deciso di sottopormi ad un intervento per una forte miopia che prevedeva 8 incisioni radiali per ciascun occhio.
Prima dell'operazione avevo questo visus:
(Vi scrivo quello che leggo sulla cartella clinica per non sbagliare)
Miopia USA:OD:--9-1,25a35 OS: -6,25-1a15
TONO PN.: OD: OD:13 OS: 14
OFT:OD: 1a120 (8-7,80). OS1a100 (8a7,80)
ESAME OBIETTIVO:N
FONDO:N
Dopo l'intervento:
TONO PN.: OD:16. OS:17
OFT.:OD: 1,5a145 (9,30-8,95). OS: 2a70 (9,25-8,70)
Visus: OD:-3-1a35 7-8/10 sc. OS: -1,75-1a160 9-10/10
Quindi mi é insorto un astigmatismo miopico.
Nel 2012 ho voluto sottopormi al trattamento mono laterale con tecnica cross linking corneale transepiteliale accelerato all occhio destro per migliorare la qualità di visione e per provare a recuperare qualche diottria , cosa che in effetti all' inizio sembrava essere avvenuta ma poi da qualche anno ho avuto un calo drastico del visus tant'é che ora mi ritrovo ad avere all'occhio destro 1/10 e con lente 4/10 e a quello sinistro 3/10 e 8/10.
Vorrei chiedere pertanto cosa posso fare ora per i miei occhi, anche perché una visione migliore mi serve per il mio lavoro.
E per un trapianto?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,

ha fatto una visita recente?
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 491XXX

Iscritto dal 2018
Grazie della sua risposta dott. D'Ambrosio.
L' ultima visita è stata l' autunno scorso, quella che mi ha riscontrato la visione molto debole.
Tra qualche mese ne ho in programma una più specialistica e le farò sapere l'esito.
Grazie