Utente 980XXX
salve, sono un ragazzo di 19 anni, ieri sera ho riscontrato un problema al braccio destro; Scrivo qui poichè il mio medico sarà disponibile solo nel pomeriggio di lunedì e volevo sapere se fosse necessario recarsi al pronto soccorso. Tutto è iniziato con un senso di inotorpidimento, accompagnato da una lieve contrazione dei muscoli della mano e dell'avanbraccio (ho notato anche un raffreddamento dell'arto). dopo circa 15 minuti passati muovendo il braccio e chiudendo ed aprendo il pugno la contrazione è svanita lasciando un senso di intorpidimento generale per circa un'ora. Al termine dell'intorpidimento nella zona interna del gomito ho percepito un lieve dolore simile alla puntura di un ago durato anch'esso circa un'ora, in quella zona ho però una lieve irritazione cutanea dovuta all'uso di un maglioncino di lana. Stamattina al mio risveglio ogni sintomo era scomparso, ho notato però, poco sopra al polso un livido, che potrebbe però essere stato gia presente. Aggiungo ulteriori indicazioni, per maggiore chiarezza; Ero all'aperto, la temperatura era bassa ed era umido, non faccio uso di stupefacenti, avevo bevuto 33cl di birra. L'agitazione, sopratutto nei primi minuti mi ha portato a temere un infatro (ipotesi scartata per mancanza dei sintomi) o ad un ictus. La sudorazione non era accentuata, non sentivo freddo (tranne che nei primi minuti al braccio destro), non avevo problemi di vista, di parola o giramenti di testa.

Ringrazio nell'attesa di una vostra cortese risposta,
Lorenzo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Lorenzo, vista la sintomatologia atipica ed aspecifica per patologie cardiovascolari, tenuto conto della tua giovane età e considerata l'assenza di particolari fattori di rischio, ritengo che tu possa attendere con una relativa tranquillità il tuo medico curante, fermo restando che l'evento non si ripeta in maniera più continua e più frequente.
Cordialmente,