Utente 984XXX
Premetto che soffro di reflusso (anche se in questo periodo non prendo alcun farmaco) e di colon irritabile. Da 2 settimane ho dolori ai muscoli delle ginocchia, una sensazone piu' di stanchezza che un vero e proprio dolore (come se avessi fatto sforzi eccessivi). Premetto che sono una persona attiva e non ho fatto alcuno sforzo particolare in questo periodo. questa sensazione compare 2-3 volte al giorno e dura circa 1-2 ore poi sembra passare. E' accompagnata da un senso di stordimento alla testa e un leggero mal di testa. A volte sento anche un simile dolore ai gomiti. Quando questi sintomi appaiono sembra esserci anche un leggero fastidio allo stomaco. Il tutto e' iniziato prima con dolori muscolari al collo (poi passati) e sotto le ascelle (sembrano passati ora). Non so se sia una coincidenza ma questi dolori sono iniziati dopo che ho avuto una piccola infezione intestinale. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività +40
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i sintomi da lei indicati di tipo simil influenzale potrebbero essero dovuti ad un banale virus. Tuttavia tale ipotesi va avvalorata dalla visita medica e dalle comuni analisi del sangue. Si rivolga al suo curante, tramite internet è difficile darle altri consigli.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
Dr Vincenzo Martino,

grazie per la pronta risposta. Siccome sono all'estero per ancora 2 settimane e per evitare di andare da un medico straniero, volevo sapere se nel caso fosse un virus questo potesse passare da solo oppure ci fosse comunque bisogno di un farmaco.
Tra l'altro oggi, per mia sorpresa, non ho avuto quasi nessun disturbo.

Grazie.

Cordiali saluti,

Marco
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività +40
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
In genere le infezioni virali quando non complicate richiedono un assoluto riposo e farmaci sintomatici. Magari nel suo caso, e glielo auguro, i farmaci non saranno necessari.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
Dr Vincenzo Martino,

La ringrazio per il suo aiuto e consiglio. Aspetto ancora qualche giorno per vedere se i sintomi ritornano (speriamo di no) e se necessario faro' visita ad un medico o ospedale locale.

Grazie ancora.

Cordiali Saluti,

Marco
[#5] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
Dr Vincenzo Martino,

dopo aver eseguito alcuni esami del sangue il medico di base dice che e' tutto piu o meno normale e non riesce a trovare il motivo di questi problemi.

Purtroppo ad oggi questi problemi esistono ancora; vorrei sapere se ha qualche consiglio da darmi. Di seguito elenco i disturbi:

1. Sensazione di debolezza a ginocchia (fronte e retro) e inguine

2. Pressione alla gola che a volte e' lieve ed a volte abbastanza forte

3. Dolore a collo e abbassando il capo alla parte superiore della colonna vertebrale

4. Quando questi sintomi sono acuti compare anche una senzazione di pressione alla testa

Gli esami del sangue con livello no nella norma sono:
colinesterasi: 13423
alfa 1 antitripsina: 73
emoglobina: 13.7
ematocrito: 40.7

Grazie ancora per il suo aiuto.

Cordiali saluti

Marco