Utente 957XXX
Gentile Dottore,
nel mese di aprile del 2008 ho osservato sulla palpebra superiore (solo nella parte esterna all'occhio) di entrambi gli occhi una forte irritazione, rossore, gonfiore, con desquamazione e prurito. La palpebra prima si segna ed al tatto sembra secca e rugosa, provoca prurito e poi nel giro di poche ore senza che io la tocchi (di solito al mattino dopo aver dormito) la ritrovo rossa, fortemente irritata e gonfia. Mi sono recato presso un oculista il quale ha constatato che si trattava probabilmente di una blefarite squamosa e che gli occhi non erano interessati, non c'entravano ma che colpiva solo la parte esterna della palpebra. Mi ha prescritto di mettere del Prenacid Pomata oftalmica per alcuni giorni. Ho seguito il consiglio e dopo una settimana tutto è sparito.
Smesso il trattamento dopo alcune settimane il problema si è ripresentato, con gli stessi sintomi e negli stessi identici punti della palpebra. Ho telefonato all'oculista e mi ha consigliato di ripetere il trattamento, cosa che ho fatto ma con lo stesso esito: cioè dopo pochi giorni dall'interruzione del trattamento il problema si è ripresentato. Dopo aver applicato il prenacid per ben 4 volte nel giro di 7 mesi, a fine 2008 mi sono nuovamente recato dall'oculista che mi ha cambiato il farmaco, prescrivendomi del Fluaton pomata da applicare al mattino sulla palpebra superiore. Ho fatto due cicli di applicazione del Fluaton ma appena smesso, dopo 2 giorni, tutto torna allo stato iniziale, con forte rossore, gonfiore e prurito. Ho sentito l'oculista che mi ha detto che non è un problema oculistico dato che l'occhio e la parte interna della palpebra non sono interessati ma che è un problema dermatologico e di consultare un dermatologo. Cosa devo fare? cosa devo applicare per evitare il ripetersi di questi inconvenienti?
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

prima delle terapie, in dermatologia come in ogni disciplina medico specialistica è necessaria la daignosi:

deve cercare di produrrla, assieme al dermatologo, per chiarire le diverse e possibili diagnosi che possono celarsi dietro una potenziale "eyelid dermatitis" (allergiche, atopiche, psoriasiche, irritative et cetera)

cari saluti

[#2] dopo  
Utente 957XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
La ringrazio per la tempestiva risposta, ma la diagnosi era stata fatta ed era di blefarite. Il problema è che la cura è transitoria, cioè alla sospensione del farmaco, l'irritazione si ripresenta puntuale dopo appena 2 giorni.
Io non so cosa sia l'eyelid dermatitis, ma posso ben affermare di non essere allergico a nulla e di non aver mai avuto eruzioni cutanee o manifestazioni di allergia o problemi dermatologici di alcun tipo.
Spero di avere un consiglio per non affrontare nuovamente in modo errato un problema che di per se sembra molto banale.
Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

come può comprendere da questa sede non si fa alcuna diagnosi ma solo orientamenti specialistici che debbono essere sempre seguiti dalla visita diretta con lo specialista di fiducia.

la raccolta dei dati che lei ci ha posto pone comunque dubbio di dermatosi/dermatite palpebrale (eyelid dermatitis) e non di blefarite che è la sola patologia della rima (bordo) palpebrale.

Ad ogni modo, come sempre asseriamo, il potere daignostico da questa sede non può sussistere e pertanto nemmeno la controversione delle diagnosi di chi meglio di noi grazie alla visita diretta pone una parola chiara sulla salute.

si determini quindi con il dermatologo come già consigliatole.

[#4] dopo  
Utente 957XXX

Iscritto dal 2009
Grazie infinite della delucidazione. Mi è stato molto utile il suo consulto; infatti non si tratta della rima palpebrale, ma della parte superiore della palpebra (tra la rima e le sopracciglia) nella parte che rimane coperta quando si è ad occhi aperti.
Mi è stato di grande aiuto.
Grazie e cordiali saluti