Utente 999XXX
Salve a tutti. Sono una ragazza di 23 anni, a ottobre dell anno scorso ho fatto un intervento ai denti per rimuovere uno dei denti del giudizio (inferiore destro)che non sarebbe mai uscito. L'intervento e andato bene, pero non ho sensibilità a meta lingua e a meta palato; una decina di giorni fa, allo scadere dei 3 mesi giusti sono andata a parlare con la dottoressa che mi ha operato, mi ha parlato di un'edema e di una parestesia e mi ha dato un integratore, l'ala 600, 3 compresse al giorno per un mese.
sono molto preoccupata per questa situazione,l'integratore non sta sortendo alcun effetto,e ho paura che sia un danno permanente.leggevo le risposte che avete dato ai pazienti con problema simile,ma io nn sento ne scosse elettriche ne punture di spilli, mi morsico la lingua quando mangio e nn riesco neanke bene a lavarmi i denti perche provo un certo fastidio sulle gengive quando passo lo spazzolino.
devo andare da un neurologo per accertarmi che il danno non sia permanente o devo aspettare ancora?
grazie per eventuale risposta.
cordiali saluti
Francesca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
data la sintomatologia che Lei descrive, è probabile che Lei abbia subito una lesione del nervo linguale, complicanza non rara dell'estrazione del dente del giudizio inferiore.
Meno spiegabile dal punto di vista anatomico è l'anestesia del palato.
E' opportuna una valutazione neurologica, come da Lei prospettato.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 999XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la risposta; prenotero una visita neurologica al piu presto.
ancora grazie :)