Utente 960XXX
gentili dottori
vi prego di spiegarmi i risultati di holter di controllo.
a mio marito (43 anni) un anno fa è stato riscontrato tracciato ecg sospetto x brugada (esami effettuati dopo :flecanide positiva, esame elettrofisiologico negativo, test genetico negativo). i controlli che fa ogni 6 mesi test da sforzo holter vanno bene, ma nell'ultimo holter ci sono "sporadiche extrasistoli sopraventricolari(153) anche a coppie e brevi salve e ventricolari (99). cosa significa? cosa significa clas. Lown modificata 1.0 EV meno di 30 /ora (media) punteggio 11?
nell' holter di 6 mesi prima n. aritmie sopraventricolari era 62 e quelli ventricolari56 ed alla scoperta del sindrome non c'erano per niente! Sta peggiorando?Purtroppo è un momento nella nostra vita pieno di stress, oltre alla preoccupazione per la malattia riscontrata senza aver i sintomi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la valutazione dell' esame Holter non si può basare solo su dei "numeri" ma anche sulle condizioni cliniche (fattori di rischio, sintomatologia, visita diretta) del soggetto interessato. In linea generale, comunque, il referto da lei riportato, anche se "numericamente peggiorativo" è in realtà sotto il profilo clinico praticamente sovrapponibile a quello praticato in passato. Effettui i controlli con regolarità, ma lasci sempre interpretare allo specialista i risultati, preoccuparsi solo sui dei numeri ha poco senso in medicina.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 960XXX

Iscritto dal 2009
gentile dr Martino
grazie per avermi risposto così veloce. come può immaginare il momento della scoperta di questa sindrome è stato un momento traumatico per noi e lo è anche adesso.Mio marito è asintomatico, non fuma da 15 anni, non è sovrapeso, non beve alcoolici, ne tanto caffè...ci hanno detto di stare tranquilli, ma come si può con una diagnosi così. Abbiamo anche un figlio di 8 anni ecg normale, ma dobbiamo ripeterlo e fare holter anche a lui. Per me è una doppia ansia.
Mi può cortesamente spiegare che cos'è questa clas. Lown. grazie infinite
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, innanzitutto la diagnosi di suo marito, non ha avuto conferme genetiche e di conseguenza non può considerarsi un soggetto a forte rischio cardiologico, e ciò è gia un fattore importante. Riguardo alla classificazione di Lown, questa viene applicata per le extrasistolia complessa, un paziente in prima classe Lown, non è affatto considerato a rischio, essendo al livello più basso della scala stessa, mentre il quarto quello più alto. Se può, stia tranquilla, anche perchè suo marito potrebbe rimanere a vita, e lo spero vivamente, asintomatico.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 960XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la sua risposta
infatti mio marito è stato classificato "a basso rischio" , ma per quanto riguarda il test genetico ci hanno spiegato, che probabilmente la lesione è a carico di un altro gene ancora non scoperto.
Le speranze nel nostro caso sono tante: che il nostro figlio non sia affetto, che la situazione rimanga stabile, che venga trovata la cura farmacologica...tocca sperare
Grazie ancora Dottore