Utente 105XXX
SALVE, 16 GIORNI FA, HO SUBITO UN INTERVENTO PER LA RICOSTRUZIONE DELLA PARETE ADDOMINALE, E ANCHE LA RIMOZIONE DELL'ERNIA IPERGASTRICA.PER RICOSTRUIRE LA PARETE ADDOMINALE, HANNO DOVUTO METTERE UNA PROTESI!!!QUALCHE GIORNO FA IL DOTTORE MI HA TOLTO I PRIMI PUNTI(CLIPS METALLICHE),OGGI QUANDO CI SONO ANDATA SI è ACCORTO CHE MI ERA SALTATO QUALCHE PUNTO, PERO NON LI HA VOLUTI TOGLIERE, ANCHE SE ERA MOLTO INDECISO. LEI COSA NE PENSA???? POI VOLEVO SAPERE SE è NORMALE CHE DOPO 16 GIORNI HO ANCORA DOLORE APPENA TOCCO L'ADDOME E QUANTO TEMPO PASSA PRIMA DI POTER RICONDURRE UNA VITA NORMALE. L'ULTIMA COSA: L'ALTRO GIORNO MI SONO ACCORTA DI UNA COSA STRANA: IN PRATICA LA MATTINA QUANDO MI ALZO LA PARETE ADDOMINALE PRESENTA DELLE MALFORMAZIONI. MI DEVO PREOCCUPARE?
LA RINGRAZIO TANTISSIMO
CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Dopo questo tipo di intervento la cicatrizzazione puo' avvenire in tempi variabili, in certi casi è indicato mantenere qualche giorno in piu' i punti cutanei.
Anche il dolore puo' essere presente ma in genere tende a ridursi spontaneamente e progressivamente, cosi' come le eventuali deformazioni del profilo adodminale. A cicatrizzazione completa avvenuta, tutto questi incovenienti scompariranno. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE MOLTO DOTTOR FAVARA E' STATO MOLTO ESAUDIENTE. MOLTO PROFESSIONALE. GRAZIE ANCORA E BUONA SERATA.