Utente 105XXX
Gentili medici vi descrivo il mio problema:
ho 32 anni e durante una rettoralgia eseguita per insorgenza di piccola ragade anale(che mi causa bruciore quando vado in bagno)il medico ha constatato la presenza di emorroidi diIIgrado e polipo del canale anale(che esce e mi provoca una lieve prolasso del retto quando defeco) e ragade alle ore 06 in posizione ginecologica. Mi ha consigliato polipectomia+prolassectomia+plastica della ragade previa colonscopia(METODO LONGO). Ho effettuato la colonscopia dove hanno riscontrato:presenza polipo del canale anale(propio sull'ano!QUINDI DA ASPORTARE CHIRURGICAMENTE mi hanno consigliato)e emorroidi interne di Igrado.La ragade non l'hanno riscontrata(durante la visita nn ho avuto il prolasso).Il fatto di avere il polipo propio sull'ano mi provocherà + dolore del consueto intervento? il che mi porterà ad avere una degenza anche + lunga?nel metodo longo con il quale il medico mi vuole operare vengono preferite le graffette metalliche come sutura ai punti riassorbili perchè?la plastica della piccola ragade con che metodo può essere effettuata?con bruciatura o altro?ho constatato che ultimamente ho avuto irregolarità mestruali e anche perdite rosate dalla vagina,può essere il polipo anale che mi porta questi problemi e/o potrei avere anche i polipi al lutero?cmq sarà da indagare?
Ringrazio anticipatamente
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Lei pone una serie di domande alle quali sarebbe opportuno rispondesse il chirurrgo che l' hao visitata e conosce nei dettagli ala sua situazione, tuttavia provero' a risponderle:
l' asportazione del polipo in genere non comporta maggiore dolore o un aumento della degenza,
il metodo Longo richiede l' utilizzo di uno strumento che sutura mediante agraphhes di lega di titanio
l' eventuale anoplastica per ragade prevede uno scollamento della mucosa ed una sua sutura con punti riassorbibili, senza bruciature
il polipo anale non credo sia responsaabile dei sintomi vaginali
non sono noti rapporti tra polipi anali e uterini
Auguri!