Utente 752XXX
Gentile Dottore, Le spiego la mia situazione. La mia rgazza ha un ciclo irregolare, direi molto irregolare. nel mese di gennao ha avuto un ritardo di 20 giorni precedute da perdite ematche, poi x 1 mese normali..però quelle che le sono venute ora, benchè precedute da dei sintomi premestruali tipo ml di pancia e mal di testa non sono come le ulrime da lei avute, nel senso che lei le definisce normali solo che non le sono venute forti come le ultime 2 volte in cui le ha avute, lei ha escluso lo spotting in qnt ha detto che non s tratta di delle perdite casuali e sporadiche ma solo di un flusso d poco infieriore che lei definisce normale.io nn s se s può parlare di false mestruazioni, aggiungo che sia io che la mia ragazza siamo vergini, pratichiamo solo del petting e le uniche 2 voltein cui lo abbiamo prticato in qst mese lei è stata sempre vestita..io no..ma lei si..e quando tornava è sempre stata attenta a non toccarsi con dita sporche ecc..vorrei aggiungere anke il fatto k nelle volte in cui abbiamo praticat petting, in una era alla fine del ciclo,,la seconda le era finito da 1o2 giorni. secondo VOI mi sto facendo paranoie inutili o cè qlk riskio?sia io k la mi ragaza abbiamo paura d farlo prp x una possibile gravidanza. Solo Lei può darmi qlk giusto consiglio. GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nessun rischio!Cordialita'.