Utente 105XXX
Buongiorno,
la mia figlia di 14 anni da diversi anni soffre di nodi linfatici dietro orecchio sx e vicino la clavicola dx (le è stato diagnosticato citomegalovirus che credo è diventato come malattia pregressa). Questi nodi le causano non piccoli disaggi come stanchezza, mal di orecchie, dolori dei nodi, forte mal di testa. Ho eseguito rm cervello e tronco encefalic con seguenti risultati:
artefatti da movimento-con tali limitazioni, non attuale sicura evidenza di alterazioni dell' intensità del segnale parenchimale
assimetria ventricolare per maggio sviluppo del ventricolo laterale sx.
pervietà delle strutture venose durali e sostanziale regolarità del poligono di Willis.
presenza di asimmetria cranica per lieve iposviluppo emisferico sx.
sostanziale regolarità-l'immagine corpo calloso, l'acquedotto
le tonsille cerebellari in sede e regolare la giunzione cranio spinale.
modica iperplasia adeno ipofisaria, del tutto verosimilmente in rapporto al alla fase del ciclo mestruale (agg. da 11 anni ciclo m.)
Mi potrebbe spiegare l'esito di rm (termini che non capisco) e se potrebbe essere concausa di citomegalovirus. Il mio medico di base mi ha detto che c'è nulla da preoccuparsi. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se il Suo medico Le ha detto di non preoccuparsi, probabilmente ha ragione. Infatti è lui che conosce la ragazza,è lui che l'ha visitata è lui che la segue.
Quelle anomalie riscontrate (il ventricolo cerebrale di sx un po' più ampio e il lieve inferiore sviluppo dell'emisfero cerebrale di sx) possono non avere significato se, dal punto di vista neurologico, non vi è alcuna espressione clinica di rilievo.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente 105XXX

La ringrazio dottor Migliaccio per la sua risposta,
infatti ho eseguito lo stesso lunedì una visita da un neurologo, che mi ha rassicurato di stare tranquilla. Non ho capito, mi scusi per la mia ignoranza, nella sua risposta scrive se, dal punto di vista neurologico, non vi è alcuna espressione clinica di rilievo, che significa. Purtroppo la mia figlia soffre di diverse problematiche come stanchezza, mal di testa, di nodi linfatici come le ho accennato al inizio, che probabilmente sono concausa al citomegalovirus e non hanno a che fare con rm di cervello, che sono due cose separate. Purtroppo vedendo una ragazzina a 14 anni che non ha le forza, non esce, perché si sente stanca mi danno tanto da preoccupare. Una volta in montagna improvvisamente è saltata che ha fortissimo mal di testa e dopo poco tempo è uscito sangue dal naso, anche giorno seguente. Altra volta mi hanno chiamato in palestra, dopo finito pallavolo e facendo la doccia non riusciva a respirare. Non so se dovrei rivolgermi a un infettologo.
Distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Intendevo dire se non ha sintomi neurologici come epilessia, disturbi del movimento degli arti ecc. In ogni caso il neurologo l'ha tranquillizzata. Per le altre manifestazioni ne parli con il Suo medico, ma sono episodi, direi, non preoccupannti.
Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#4] dopo  
Utente 105XXX

La ringrazio per la sua risposta.
Distinti saluti