Utente 108XXX
gentilissimo dottore,sono una ragazza di 23 anni,da due settimane ho forti dolori addominali.E' iniziato tutto con fitte al basso ventre e ai fianchi e bruciore quando urinavo,ho pensato subito alla cistite infatti il mio medico curante mi ha prescritto le bustine di monuril risolvendo in parte il bruciore...il dolore però si è spostato ai reni.ho fatto un'ecografia surrenale e pelvica ed è uscito tutto regolare.ho fatto anche una visita dal gastrointerologo, mi ha riscontrato un episodio di colica addominale prescrivendomi il colonir ma per questo dolore ai reni non c'è spiegazione...visto che sono nel periodo premestruale può essere che con il cambio di stagione mi si sia infiammata la colite e i reni?cosa mi consiglia di fare?questi dolori sono fastidiosissimi. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,
in effetti il Suo medico curante ha già diagnosticato una infezione delle vie urinarie in parte risolta con terapia medica.
Inoltre il collega gastroenterologo, dopo visita , ha ritenuto vi fosse associazione con ‘colica addominale’ e le ha, altresì, consigliato terapia.
Al momento, oltre che seguire i consigli e le terapie date cerchi di curare molto la Sua alimentazione e l’idratazione (almeno due litri di liquidi nelle 24 ore).
Purtroppo per un consulente telematico è difficile, mancando la possibilità di visita, fare ipotesi diagnostiche diverse da quelle fatte da colleghi che hanno avuto modo di ‘visione diretta’.
Chiaramente, al persistere dei sintomi ricontatti Suo medico di fiducia per ri-valutazione.

Cordialmente
Dott.ssa M.M.Morelli
.
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille.le farò sapere.
[#3] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
dott.ssa io prendo la pillola yasminelle è un problema se prendo anche il colonir?
[#4] dopo  
Dr.ssa Maria Morena Morelli
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
l'assunzione di contraccettivi orali ed altri farmaci (es. antibiotici, barbiturici, - per variazioni della flora intestinale o interazioni a livello epatico- ) può determinare un 'fallimento' della protezione contraccettiva;
Comunque, a mia conoscenza non vi è interazione con l'integratore da Lei usato.

Dott.ssa M.M.Morelli