Utente 111XXX
Gentile Dottore
con la più assoluta sincerità vorrei sapere quanto è grave la mia situazione perché ho il sospetto che non mi abbiano detto tutta la verità.
Sono una paziente (anni 48) operata nel 2oo7 (quadrantectomia supero interna) di carcinoma duttale infiltrante.
La mia diagnosi istologica è la seguente: In intraoperatoria ed in preparati stabili il margine di resezione chirurgica superomediale è indenne. In sezioni seriate(A-R) di tutto il frammento si osserva nella porzione da G a Q lo svilupparsi di una neoplasia in due nodi di 2,1x 1,6 cm.(G-H-I) il prossimale e di 2,0 x 1,1 (N,O,P,Q)il distale costituiti da carcinoma duttale infiltrante con necrosi a grado 3 secondo Elston ed Ellis.Le due lesioni sono interconnesse da tratto di dotto occupato da carcinoma introduttale solido. I margini della resezione chirurgica sono indenni(esiguo di circa 0,1-0,2 cm il margine superomediale).Sono stati isolati 9 linfonodi di I e II livello dei quali 1 è sede di metastasi. Sono indenni i 3 linfonodi di III livello.
L'esito della biopsia è :
Ricettori Estrogeni(ID5):Score numerico(range o-5) : 5(cellule reattive 67-100%)
Score intensità(range o-3):3 (marcata intensità)
Score totale :8
Ricettori Progesterone(PgR636)Score numerico(range o-5): 5(cellule reattive 67-100%
Score intensità(rangeo-3):3 (marcata intensità)
Score totale :8
(test positivo per recettori:score totale > =di 3)
indice Proliferativo (MiB1):8% Mediana 15%
c-erbB2 (CB11) :debole e incomp.marcat.di memb.
Marcatura di membrana:/
Score secondo sistema DAKO:1+ negativo
In definitiva G3 pT2 N1a M0 RO +++
Sono stata sottoposta a 6 cicli di chemioterapia e a radioterapia,attualmente prendo il Tamoxifene 20 mg al giorno.
Ho fatto altre analisi, scintigrafia ossea, eco-epatica, RX torace, tutte negative.
Secondo lei è stato fatto tutto il possibile? Cosa mi devo aspettare?
Mi sono decisa a sciverle perchè il mio oncologo non da molto volentieri spiegazioni, mi dice sempre di stare tranquilla……Non mi aspetto che mi dica che sono guarita,vorrei sapere veramente quanto e se la situazione è grave.
La ringrazio fin da ora per tutto quello che potrà fare per me
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Penso che sia stato fatto tutto il possibile a disposizione e ancora sta facendo con la terapia ormonale.

Il quadro, pur con qualche caratteristica di aggressività
della malattia, suggerisce un cauto ottimismo in considerazione anche dei due anni trascorsi senza nuovi eventi.
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la sollecitudine con la quale mi ha risposto. Il poter contare sulla possibilità di risvolgersi a una persona qualificata per poter essere rassicurati,è fondamentale. Posso disturbarla ancora una volta per chiederle se l'indice c-erb B2 nel mio caso è negativo? Mi è sembrato di capire che se non fosse così sarebbe una aggravante.
Nel mese di maggio dovrò fare tutti gli esami di controllo.Potrò disturbarla qualora avessi qualche dubbio? La ringrazio veramente tanto,mi creda,questa possibilità che mi sta dando mi rassicura molto! GRAZIE
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' negativo. Se fosse stato positivo sarebbe stato un ulteriore fattore sfavorevole.

[#4] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Grazie,è stato veramente molto gentile!!! un saluto