Utente 113XXX
Buongiorno, ho 43 anni, circa 20 giorni fa, mi è stata diagnosticata una verosimile varicella.
Io non ricordo se l'ho fatta da bambina, sò che non ho fatto tutte le solite malattie infettive.
I sintomi sono identici alla varicella classica e così il suo svolgersi , unica differenza non ho avuto febbre e non ho contagiato nessuna delle persone (bambini piccoli compresi) a rischio che ho frequentato fino al secondo giorno dalla comparsa delle prime macchie.
Vorrei un parere medico (oltre al mio medico di base)in merito e se potrebbe trattarsi di altro.
Grazie
Cinzia
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente il nostro è un ambulatorio virtuale e mancando anamnesi e visita non si possono certamente fare diagnosi on -line. Fare ipotesi dopo dieci righe sarebbe da astrologi e non da clinici.
[#2] dopo  
113094

dal 2009
Gentile Dottore, mi rendo conto che non potete fare diagnosi on line, ma la mia domanda era in base alle anomalie del classico iter della varicella.
Cioè:
- ci può essere varicella senza febbre?
-Può non infettare ?
-Si può confondere la varicella con altre patologie non infettive?

Del resto questo è un servizio on line quindi pensavo che potevate darmi solo delle semplici risposte in merito.

Forse non sono stata chiara e mi scuso.
Grazie comunque per l'attenzione
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La varicella è invriabilmente una malattia molto contagiose, forme fruste senza l'esordio clamoroso sono possibili. Non vi sono di solito problemi diagnostici nelle forme tipiche.