Utente 825XXX
Buongiorno,scusate se vi sembro indisponente scrivendo ancora una volta per mie preoccupazioni ma con tutto quello che ho fatto vorrei vermanete stare sereno.Vengo al dunque tralasciando le visite e gli accertamenti fatti visto che ne siete al corrente:

ieri dopo cena ero al pc e nel contempo ascoltavo un po' di musica con le cuffie quando mi e' venuto un dolore non atroce ma nemmeno leggerissimo al centro del petto durato 20/30 secondi e da allora,circa le 22,fino al momento fastidi molto simili vanno e vengono con la durata di 1/2 minuti.Adesso volevo chiederVi

1)il cuore non dovrebbe essere visto che ho fatto gli accertmaneti da pochi mesi,

2)lo stomaco nemmeno visto che sto facnedo ormai da 6 mesi consecutivi la cura per l'ernia iatale pantopan 40 e gaviscon

3)i polmoni dopo i recenti accertmaneti pneumologici nemmeno

4)l'ansia sono stato sotto cura sia farmacologica che terapica altrettanto

5) reumatismi nemmeno

questi sintomi da dove vengono? E poi la mia paura piu' grande e' che ormai non gli do' piu' tanto peso ma se nel frattempo si tratterebbe o si trasformasse in una patologia cardiaca come me ne potrei accorgere? questi sono doloretti di nessun significato?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i suoi fastidi potrebbero essere benissimo un riacutizzarsi dei dolori gastrici, spesso facilitati da pasti abbondanti o da stati di nervosismo o ansia cronica. Non ravvedo un particolare interessamento cardiaco, semmai è soprattutto il suo autoconvincimento a determinare l'esaltazione della sintomatologia.
Consulti anche uno psicologo.
Saluti