Utente 825XXX
Buongiorno,scusate se vi sembro indisponente scrivendo ancora una volta per mie preoccupazioni ma con tutto quello che ho fatto vorrei vermanete stare sereno.Vengo al dunque tralasciando le visite e gli accertamenti fatti visto che ne siete al corrente:

ieri dopo cena ero al pc e nel contempo ascoltavo un po' di musica con le cuffie quando mi e' venuto un dolore non atroce ma nemmeno leggerissimo al centro del petto durato 20/30 secondi e da allora,circa le 22,fino al momento fastidi molto simili vanno e vengono con la durata di 1/2 minuti.Adesso volevo chiederVi

1)il cuore non dovrebbe essere visto che ho fatto gli accertmaneti da pochi mesi,

2)lo stomaco nemmeno visto che sto facnedo ormai da 6 mesi consecutivi la cura per l'ernia iatale pantopan 40 e gaviscon

3)i polmoni dopo i recenti accertmaneti pneumologici nemmeno

4)l'ansia sono stato sotto cura sia farmacologica che terapica altrettanto

5) reumatismi nemmeno

questi sintomi da dove vengono? E poi la mia paura piu' grande e' che ormai non gli do' piu' tanto peso ma se nel frattempo si tratterebbe o si trasformasse in una patologia cardiaca come me ne potrei accorgere? questi sono doloretti di nessun significato?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i suoi fastidi potrebbero essere benissimo un riacutizzarsi dei dolori gastrici, spesso facilitati da pasti abbondanti o da stati di nervosismo o ansia cronica. Non ravvedo un particolare interessamento cardiaco, semmai è soprattutto il suo autoconvincimento a determinare l'esaltazione della sintomatologia.
Consulti anche uno psicologo.
Saluti