Utente 115XXX
Buon Giorno,

sono un ragazzo di 22 anni, da quando mi ricordi, cioè diciamo dalla pubertà in avanti so di avere un testicolo più in alto dell'altro, una differenza di circa un paio di centimetri. Con il tempo mi è parso che il testicolo più in alto, per chiarezza il destro, sia diventato di dimensioni maggiori rispetto al sinisto, ed è meno soggetto a mutamenti dovuti a rapporti sessuali. Per spiegarmi meglio ho l'impressione che dopo una eiaculazione il testicolo di destra(quello più in alto) rimanga delle stesse dimensioni, mentre il sinistro dà l'idea di "svuotarsi di più", e sembra più piccolo.
In coclusione ho un testicolo più in alto dell'altro, e quello più in alto è più grande (è abbastanza evidente,sopratutto al tatto). Fino ad ora non ho mai avuto problemi di erzione o altro, nè psicologici, ho sempre considerato tutto fisiologico, mi sbaglio?.
Non ho mai consultato uno specialista, dovrei sottopormi a degli esami?

Grazie

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Credo che la cosa più opportuna sia eseguire un visita specialistica , solo l'esame clinico diretto, infatti ,pùò chiarire ogni dubbio e mettere in luce eventuali problemi.

Cordiali saluti