Utente 116XXX
buonasera,
mio papa'di 80 anni, da circa un mese gli si e' gonfiata la gamba sinistra,ed a partire dal polpaccio fino al piede,accusando un leggero dolore, sopprattutto quando si piega sulle gambe. l ho portato in ospedale, e gli hanno praticato un elettrocardiogramma, e non hanno diagnosticato nessuna trombosi in atto, tenendo conto che mio padre e' cardiopatico.
Ha fatto una rad, e il referto e' il seguente: non rime fratturative apprezzabili.Segni di gonartrosi.
Cosa mi consiglia? e' curabile?
grazie attendo una genile riposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
il sintomo che riferisce (gonfiore alla gamba) può riconoscere cause diverse dalla trombosi venosa profonda. Potrebbe ad esempio trattarsi di un linfedema.
E' tuttavia del tutto evidente che non è possibile a distanza sbilanciarsi in diagnosi differenziali.
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la sua risposta.
Distinti saluti