Utente 110XXX
Buona Sera,mi hanno risocntrato una cisti pilonidale,che ormai ho da qualche anno!!!
E'possibile che essa mi porti dopo un po di tempo che sto seduto ad un formicolio delle gambe e del piede?!?!
Può essere causa di capogiri?!?!

Premetto che a breve provvederò a levarla!!!

Grazie!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile ragazzo,

direi che i sintomi che lei riferisce non dovrebbero essere correlati alla patologia di cui è affetto. uso il condizionale perchè l mezzo che stiamo utilizzando (computer-internet) risulta essere un pò limitato se usato per questi scopi.

il consiglio è quello di parlarne con il suo medico curante il quale se lo riterrà opportuno le consiglierà un programma diagnostico personalizzato.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta dottore,farò senz'altro come ha detto!!

Cprdialemnte Francesco
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
di nulla, la ringrazio in anticipo qualora volesse tenermi informato.

cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Buona sera...X motivi di lavoro ancora non ho potuto provdere all'operazione...Volevo 2 tipi di informazione!!

1-Che rischi si possono correre nel trascuare questa cosa( è tanto ke la ho.parlo quasi di anni)

2-Loperazione pò portare a rischi??

Grazie
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
1. Se la trascura potra' andare incontro alle classiche complicanze (ascesso, fistola...) che, nel momento in cui saranno presenti, potranno limitare pesantemente la sua vita sociale e costringerla davvero a "saltare" senza preavviso qualche importante impegno lavorativo...
2. Tutti gli interventi chirurgici comportano dei rischi: naturalmente, in una immaginaria classifica, l'asportazione di una cisti sacro-coccigea non sarebbe certo ai primi posti! Ma comunque tutto dovra' essere valutato caso per caso prima dell'operazione; con l'aiuto della Consulenza Anestesiologica, il suo Chirurgo sara' in grado di spiegarle quali e quanti sono i rischi a cui puo' andare incontro. Poi si decidera' come regolarsi...
Per avere un quadro piu' completo e' senz'altro utile che legga l'articolo http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=89414 Se poi avra' da porci ulteriori domande saremo pronti a risponderle.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile francesco,

confermo le risposte del collega che mi ha preceduto.

direi che sarebbe meglio organizzare il trattamneto per evitare di incorrere in trattamenti d'urgenza che potrebbero creare dei disguidi in relazione al lavoro o ancora peggio alle vacanze.

programmando l'intervento potrebbero temporizzare i suoi impegni, di tutti i tipi, senza dover improvvisamente rimandarli per il trattamento d'urgenza di questa patologia.

ci tenga informati

cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Chiedo scusa x il ritardo...ho letto l'"articolo" è veramente molto esaudiente..comunque ho fatto fare una rikiesta dal mio medico curante x una visita all'ospedale...andrò a farmi vedere di persona x evdere cosa meglio coonsigliono,o meglio vedere a ke punto è...poi se a voi fa paicere vi terrò aggiornati
[#8] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
La ringrazio molto per cio' che scrive riguardo il mio articolo sulla cisti pilonidale: le belle parole fanno sempre piacere... E a noi fara' senz'altro piacere sapere cosa ne pensa il Medico che potra' visitarla a breve.
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Bhe sono io a dover ringaziarla x la sua disponibilità e prontezza nella risposta. Le belle parole sono veramente meritate xkè era un articolo davvero molto ben preciso e molto esaudiente
[#10] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Addirittura... Adesso esagera!
Cordiali saluti
[#11] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Bna sera...ho fatto la visita...mi hanno riscontrato quella ciste....e mi hanno programmato l'intervento x Marzo....ma riski di qsta operazione?? ( è la prima volta ke vado sotto ai ferri )
[#12] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Nel pregarla di "non utilizzare abbreviazioni, stile sms o chat, termini dialettali o "slang" che potrebbero essere mal interpretati o non capiti da chi deve rispondere", (vedere anche http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp#parte1 ) posso risponderle che tutti gli interventi chirurgici portano in "dote" dei rischi. E oltre a conoscere i pericoli che possono derivare dall'intervento sarebbe opportuno conoscere soprattutto quelli che riguardano... il paziente. Cioe' lei! Per questo il caso va valutato con attenzione dal Chirurgo; con l'aiuto naturalmente di una consulenza Anestesiologica, che comunque e' sempre prevista tra gli accertamenti del pre-operatorio. In linea di massima non si tratta di un intervento particolarmente rischioso ma, come le ripeto, va valutato caso per caso.
Cordiali saluti
[#13] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Salve, Alla fine sono stato operato,ed è andato tutto bene...solo che ora è passato 27 giorni dall'operaizone e sinceramente ancora un po la frita mi fa male o la parte circostante...è una cosa normale?!?!
[#14] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Considerando il tipo di intervento subito direi che a distanza di un mese non e' poi cosi' strano avere localmente ancora qualche piccolo fastidio.
Cordiali saluti
[#15] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Grazie 1000 x la disponibilità e la risposta!!!

Siccome io dovrei tornare a lavoro e necessito di 12 h d viaggio secondo lei non è molto indicato ancora??
[#16] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
In linea di massima i tempi sono quelli giusti per tornare al lavoro, ma da qui non so dirle se lei e' in linea con la media dei pazienti: forse e' meglio domandare a chi la sta seguendo...
Cordiali saluti
[#17] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Mi sn fatto vedere x quanto riguarda il dolore mi è stato detto che è normale che l'ossa faccia male...e lo farà ancora per un bel po se mi ci siedo sopra!!

Poi alcuni mi dicono di farmi i peli nel sedere dove ho subito l'operaiozne altri no...il suo punto di vista??

Poi sto notando che se mi siedo sul "punto" mi si informicola la gamba..può essere normale?!?!
[#18] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Come certamente ricordera' di aver letto nell'articolo che le avevo consigliato tempo fa, il mio punto di vista e' che si dovrebbero utilizzare creme depilatorie proprio allo scopo di evitare recidive.
Cordiali saluti
[#19] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Ok mi scusi ma non ricordavo...se invece id creme si usa un rosaio depilatore apposta??
[#20] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Per il suo problema personalmente ritengo piu' efficaci le creme.
Cordiali saluti
[#21] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Grazie 1000!!!

Saluti anche a lei!!!