Utente 697XXX
Salve sono un ragazzo di 25 anni e da circa un anno e mezzo, soffro di prostatite-
Spermiocultura: positiva E. Coli
Spermiogramma : normozoospermia
Uroflussumetria : ora nella norma
Urinocultura: negativo
Psa :o.19 nella norma
Analisi del sangue e delle urine nella norma.
Un problema che riscontro da un anno è la difficoltà nella minzione e un forte dolore sovrappubico e pelvico; per quanto riguarda i testicoli ho un lieve varicolcele e idrocele a sx e a dx una lieve epididimite!
Ho eseguito vari cicli di antibiotici, antiffiamatori, alfalitici ma la situazione migliora un pò ma dopo qualche tempo mi trovo al punto di partenza.
Attualmente sto prendendo Ciproxin 1000 per 4 settimane e sono alla seconda scatola e fortilase 1 al giorno, nello stesso tempo ho alcuni problemi per quanto riguarda la sfera sessuale, con un forte calo de desiderio sessuale e una difficoltà di mantenimento dell'erezione durante il rapporto, preciso che questa situazione si protrae ormai da un anno e mezzo con alcuni periodi positivi e altri negativi.
Il mio medico per cercare di migliorare questa situazione soprattutto in questi periodi negativi mi ha prescritto Cialis 10 mg, quindi volevo chiedere ma c'è qualche interazione con il ciproxin o il fortilase o con la bioarginina che ogni tanto assumo per la palestra?

Grazie per l'attenzione
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

Il Tadalafil (Cialis) non presenta problemi significativi di interazione con i farmaci che lei ha già preso.

Il consiglio finale a questo proposito lo chieda però al suo medico curante, quello che glielo ha prescritto.

Se il problema erettivo non passa si ricordi comunque di riportare quest'ultimo problema della sua complessa situazione clinica anche al suo andrologo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 697XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta tempestiva, io ho chiesto al mio medico se c'era qulche interazione con il ciproxin 1000 la risposta è stata negativa, ma volevo esserne certo visto che prendo il ciproxin di solito alle 5 del pomeriggio e se quindi magari dovesse assumere il cialis quasi in contemporanea se vi potessero essere interazioni.
Lei che ne pensa?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

non esistono inter-reazioni tra i vari farmaci che lei sta assumendo. Tenga peraltro conto che in corso di infezioni-infiammazioni prostatiche è frequente osservare una diminuzione della funzione erettile e sessuale in genere. Continui le terapie per la prostata proprio ad evitare che la infiammazione possa cronicizzarsi.
Cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

tranquillo e continui a seguire le indicazioni date dal suo medico curante.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com