Utente 949XXX
SONO UNA DONNA DI 40 ANNI E DA CIRCA QUATTRO AVVERTO UNO STRANO FASTIDIO ALLE GAMBE. VI SPIEGO NON è LA SOLITA PESANTEZZA CHE SI AVVERTE DOPO UNO SFORZO MA PROPRIO IO LO CHIAMO UN SENSO DI NERVOSISMO DENTRO.NE HO PARLATO CON IL MIO MEDICO CURANTE CHE IN QUESTI ANNI MI HA FATTO FARE DEI CICLI DI DAFLON COMPRESSE. ORA DA UN ANNO A QUESTA PARTE PERO' LA SITUAZIONE E' PEGGIORATA OLTRE AL FASTIDIO ALLE GAMBE VEDO CHE LE CAVIGLIE SONO PIENE DI PICCOLE VENUZZE MOLTO EVIDENTI DI COLORE BLUASTRO CHE MOLTO SPESSO SI NOTANO FINO ALLE GAMBE, HO NOTATO ANCHE LA COMPARSA DI MACCHIE PIU' SCURE DELLA PELLE NELLE GAMBE (COME SE LA PELLE FOSSE ISPESSITA). IN FAMIGLIA MIA MADRE SOFFRE DI VARICI E FLEBITE E IO DOPO LE PENE CHE HO VISTO PASSARE A LEI HO MOLTA PAURA CHE POSSA ESSERE UN FATTORE EREDITARIO, ADDIRITTURA LA SORELLA DI MIA MADRE HA DELLE ULCERE DEVASTANTI. COSA POSSO FARE? PREMETTO CHE FACCIO UN LAVORO SEDENTARIO E PER QUESTO OGNI TANTO FACCIO UNA CORSETTA LEGGERA O UN PO DI CICLETTE. CREDO DI SOFFRIRE ANCHE DI RITENZIONE IDRICA PERCHE' HO UN PO DI CELLULITE NELLE COSCE E GAMBE ANCHE SE NON SONO SOVRAPPESO, PERO' ANCHE LE CUCITURE LATERALI DEI PANTALONI MI LASCIANO IL SEGNO PER MOLTO TEMPO. HO PENSATO CHE LA CORSA PUO' FARE MALE E ORA FACCIO SOLO LA CICLETTE.
GRAZIE POTETE AIUTARMI?
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

non mi pare che il suo medico le abbia fatto eseguire un ecocolordoppler degli arti inferiori. questo esame potrebbe darci informazioni importanti sulla situazione e capire se siamo di fronte ad una patologia concreta.

in base al suo esito, si potrebbero fare ulteriori considerazioni. ne parli con il suo medico.

consideri che il sistema che stiamo utilizzando (computer-internet) è piuttosto limitato se utilizzato in questo ambito, tantè che rinvio nella maggiorparte dei casi a valutazioni dirette o del medico curante o di qualche specialista, lo testimonia inoltre che accanto alla mia firma c'è una forma di invito ad una visita reale.

la ringrazio in anticipo qualora volesse tenermi informato.

cordiali saluti