Utente 106XXX
Salve, ho 40 anni e ho sempre avuto dei genitali sotto misura, ma più gli anni passano e più spesso mi succede che lo scroto si retrae, indipendente dalla temperatura ovviamente con il freddo è peggio. Siccome soffro di una cattiva microcircolazione volevo chiedere se era dovuto a questo, in quanto anche durante l'erezione la situazione peggiora e tal volta mi fanno male i testicoli. Per farla breve convivo con questo problema dello scroto che si retrae, mi date un consiglio oltre a quello di farmi vedere? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente è difficile fare una diagnosi precisa, potrebbe essere dovuto magari alla circolazione e potrebbe darle qualche beneficio fare dei bagni caldi