Utente 121XXX
sono affetto da lieve ipertrofia dell vent. sinistro da circa due anni prendo tenormin 1/4 al giorno. Mi dicono che la aorta è al momento un pò dilatata 46mm.Soffro di disturbi tachicardici con conseguenza di anzia e quasi attacchi di panico.Vorrei sapere quanto è pericolosa la situazione e se faccio bene a prendere di tanto in tanto un ansiolitico tipo prazene. Ho l'ernia iatale che potrebbe influenzare i miei sbalzi del ritmo cardiaco? faccio il controllo cardiaco ogni anno e mi dicono che la situazione e più o meno stabile. solo l'aorta si è ingrandita da 43 a 46 mm in due anni. La mia vita matrimoniale , non è delle migliori tanto da influenzare a volte il rapporto intimo con mia moglie. la mia pressione è normale 120/80 . Nella situazione sopra indicata potrei utilizzare una dose minima di viagra o similare, all'occorenza ?? ho 54 anni e no mi sento poi cosi' vecchio. La ringrazio se vorra rispondere alla mia domanda . porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, effettui anche un test da sforzo prima di assumere il viagra e consulti comunque il collega di riferimento. Aggiungo che l'ernia jatale è senza alcun dubbio una delle cause principali favorenti l'insorgenza delle extrasistoli come da lei sospettato.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Le sono grato per la risposta cosi immediata. Grazie veramente. Iltest da sforzo è stato gia eseguito ed è tutto normale. tra le altre cose faccio una moderata attività fisica senza problemi. la dose che mi ero proposto di assumere era , come consigliato dal mio dottore, è di 1/4 della dose minima. 25 mm? . volevo una ulteriore conferma . grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Le sono grato per la risposta cosi immediata. Grazie veramente. Iltest da sforzo è stato gia eseguito ed è tutto normale. tra le altre cose faccio una moderata attività fisica senza problemi. la dose che mi ero proposto di assumere era , come consigliato dal mio dottore, è di 1/4 della dose minima. 25 mm? . volevo una ulteriore conferma . grazie e cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
La dose minima è di 25mg.