Utente 121XXX
Salve, vorrei illustrarvi la mia situazione e domandarvi un parere

Già da quattro mesi io e la mia ragazza (entrambi diciannovenni) abbiamo rapporti sessuali, ed abbiamo sempre cercato di essere il più protetti possibile.

Ieri abbiamo avuto un'inaspettata opportunità di avere un rapporto sessuale e presi dall'eccitazione abbiamo iniziato il rapporto senza le dovute precauzioni, dopo una decina di minuti, mi sono reso conto di essere uno sprovveduto, mi sono rivestito velocemente e sono andato a prendere i preservativi. Abbiamo continuato il rapporto con il preservativo.

Considerando il fatto che non ho sentito gli stimoli che solitamente avverto prima di eiaculare, volevo chiedervi se ho rischiato di lasciarla incinta in quei dieci minuti. Ho sentito dire che ci possono essere delle piccole perdite di liquido contenente sperma, ma non mi sono mai accorto di nulla del genere, infatti quando mi è capitato di dover interrompere un rapporto protetto dal preservativo prima di eiaculare ho sempre notato che il profilattico era pulito.

Cosa mi consigliate? dovrei andare in un consultorio?

La mia ragazza non può prendere la pillola perchè, vivendo con i genitori si vergognerebbe ad assumerla. Sapreste consigliarmi qualche altro metodo contraccettivo più sicuro del preservativo?

Grazie per l'ottimo servizio che offrite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non so bene cosa sia sia successo nè posso garantirle che non abbia eiaculato in vagina, Anche se la vedo come ipotesi remota. Per la contraccezione può rivolgersi al consultorio giovani libero e gratuto della sua città.