Utente 223XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di 24 anni precisamente una settimana fa mi sveglio con un prurito fortissimo su tutto il corpo però senza bolle o altro penso subito ad un sintomo di allergia anche se la sera prima avevo mangiato cose che consumo abitualmente, dopo un oretta mi passa e tutto ok. La sera si ripresenta leggermente più lieve così decido il giorno seguente di rivolgermi al mio medico curante che mi somministra ZIRTEC dicendomi che evidentemente sono allergico a qualcosa ed appena finita la cura dovrò sottopormi a prove allergiche. Mangio pasta e riso in bianco per i giorni seguenti e il prurito sembra attenuarsi ma sabato mattina mi sveglio con una forte diarrea che si è ripresentata anche ieri sera e stamattina ho nuovamente il prurito. Ora mi viene un dubbio.. è allergia oppure è qualche problema al fegato? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il prurito puo' essere epatico quando e' cronico e intrattabile, per un primo episodio autolimitante si pensa ad altro.

La diarrea non dipende dal fegato, al limite potrebbe essere reazione avversa allo Zirtec, ma anche una qualunque causa alimentare.