Utente 125XXX
Buona sera,
da circa 6 mesilamentavo angina da sforzo modesto (bicicletta, mai a riposo.
Il 29/05/09 mi sottoponevo a prova ergometrica da sforzo che risultava positiva per angor ed ischemia a medi carichi.
Vengo ricoverato il giorno 20/06/09 ed il 22/06/09 vengo sotoposto a Coronografia che ha mostrato stenosi significativa sulla discendente anteriore al tratto medio, trattata con impianto di stent medicato(Cypher).
Terapia proposta:
Cardioaspirin 100 mg 1 cp dopo pranzo;
Plavix 75 mg 1 cp/die dopo pranzo
Antra 20 mg 1 cp 1/2 ora prima di colazione;
Torvast 20 mg 1 cp dopo cena.

Dal giorno successivo all'intervento accuso dolore al torace lato sx al centro area mammellare e quando mi chino, in fase di rialzo, sento dolore nella parte centrale del torare, dallo sterno alla gola.
La visita di controllo è prevista per il mese di ottobre.
Sentito telefonicamente il cardiologo del reparto in cui sono stato in cura mi ha consigliato di eseguire un radiografia al torace ed un esame del sangue:
Profilo lipidico+cpk+transaminasi+emocromo.
Dalla radiografia non è emerso niente di anomalo.
Dall'esame del sangue tutti valori sono nei limiti di norma indicati.
Evidenzio che il valore del colesterolo totale è risultato di 153 mg/dl (150-210)ed il valore dei Monociti è risultato di 9,8 % (3-10), Monociti 0,45 10^3/microl (0,16-1,00).

Mi scuso per essermi dilungato e Vi chiedo gentilmente se i sintomi sopra decritti fano parte del normale decorso post operatorio e se i valori rilevati dei monociti possono essere un segnale di un qualcosa di anomalo.
In attesa di una Vostra cortese risposta ringrazio e saluto distintamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente
se il dolore che sente adesso e' differente dal dolore anginoso noto anche alla luce della variazione di intensita' quando per esempio si china (che non rappresenta una caratteristica tipica di un dolore anginoso),e' difficile che riconosca una causa cardiologica. Tuttavia la sua storia clinica a mio giudizio, consiglia comunque almeno l'esecuzione di un ECG.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera, la ringrazio per la sua celere risposta, anche a Ferragosto.
In effetti il dolore da me accusato è differente rispetto al dolore anginoso pre operazione.
L'ECG da lei consigliato si riferisce a quello a riposo oppure a quello sotto sforzo? Prima dell'ECG sotto sforzo da cui risultava la mia patologia ne avevo eseguito uno a riposo che invece risultava normale.
I sintomi dolorosi da me attualmente accusati potrebbero derivare dagli effetti collaterali di uno dei farmaci soprariportati? Ho letto sul bugiardino del Torvast che uno degli effetti indesiderati è proprio il dolore toracico.
In attesa di un suo nuovo consulto la ringrazio e la saluto.
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Dapprima un ECG a riposo e poi con la visita cardiologica sara' lo specialista a valutare quello sotto sforzo. Potrebbe essere il farmaco anche se non credo. Occorre fare degli esami del sangue per essere piu' precisi.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera, questa settimana allora provvederò ad effettuare un ECG come da lei indicato. Nel frattempo le riporto di seguito l'esame del sangue effettuato il 12 agosto 2009.

Ho notato il valore % dei monociti molto prossimo al valore max di riferimento (3-10).
Come dev'essere interpretato ed eventualmente cosa mi consiglia di fare?
Segue valori dell'analisi:
EMOCROMO

(Int. Riferimento per individui adulti)
Leucociti 4,61
Eritrociti 5,01
Emoglobina 15,0
Ematocrito 45,1
Volume glob. medio 90,0
MCH 29,9
MCHC 33,3
RDW 13,6
Piastrine 206
Neutrofili % 63,1
Linfociti % 24,9
Monociti % 9,8
Eosinofili % 2,0
Basofili % 0,2
Neutrofili 2,91
Linfociti 1,15
Monociti 0,45
Eosinofili 0,09
Basofili 0,01

Colesterolo totale 153 mg/dl
Colesterolo HDL 48 mg/dl
Trigliceridi 77 mg/dl
Aspartato Aminotransferasi 25 U/l
Alanina Aminotransferasi 28 U/l
Gamma GT 17 U/l
Creatinchinasi 73 U/l

Grazie per la disponibilità, saluti.
[#5] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
I suoi esami del sangue non rilevano nulla di patologico da prendere in considerazione
A disposizione per ulteriori consulti
[#6] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la disponibilità.
Saluti.