Allergia Alimentare [Allergologia e immunologia]

Definizione: Sindrome clinica IgE-mediata, provocata dall'ingestione di allergeni di origine alimentare. Può avere presentazione variabile (es. solo gastroenterica o solo cutanea, o con manifestazioni di anafilassi variamente associate) ed entità variabile. (Professionista non più iscritto)

Voci correlate:   Allergene    Allergia    Antistaminico    Pollinosi  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Allergia Alimentare"

  • Cefalea e rapporti col cibo
    Reumatologia - La cefalea è una malattia cronica, familiare, più frequente nel sesso femminile. Tra i vari fattori che contribuiscono allo scatenamento della crisi c’è anche il rapporto col cibo.
     
  • Esofagite eosinofila
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - L’Esofagite eosinofila (EE) è una malattia causata da un denso infiltrato eosinofilo a livello della mucosa esofagea che comporta, se non trattata, un inspessimento della parete con riduzione del lume e conseguente difficoltà al passaggio del bolo alimentare. Il sintomo predominante è quindi la disfagia (presente nel 90% dei soggetti). Altri sintomi, meno frequenti, sono il bruciore (pirosi), il dolore retro sternale e il vomito.
     
  • Allergie e intolleranze alimentari
    Allergologia e immunologia - Si mangia per vivere o si vive per non mangiare alcuni alimenti? Gli "addetti ai lavori" sono sempre più attenti alla "questione alimentare" non solo per gli sviluppi scientifici che la riguardano, ma anche e soprattutto per l’aumento della frequenza con la quale si presentano pazienti con quesiti specifici.
     
  • Allergologia molecolare: il (relativamente) nuovo approccio all'allergia
    Allergologia e immunologia - L’uso diagnostico delle componenti molecolari è ormai imprescindibile nella pratica clinica allergologica (CAP e ISAC test).
     
  • Come prepararsi alla visita allergologica
    Allergologia e immunologia - La visita allergologica traccia un “percorso” particolare, che meriterebbe alcune piccole accortezze al fine di migliorare l’accuratezza diagnostica e, talora, di risparmiare ulteriori accessi (e quindi tempo e denaro) al paziente.
     
  • La dermatite atopica in breve
    Allergologia e immunologia - La dermatite atopica è una malattia che causa prurito ed infiammazione della pelle. Generalmente interessa le pieghe dei gomiti e delle ginocchia ed il volto ma, può interessare la maggior parte del corpo. La dermatite atopica rientra nel gruppo delle malattie “atopiche”...
     
  • La Dermatite Atopica: realtà e finzione di una malattia in costante aumento
    Dermatologia e venereologia - La Dermatite atopica: mito e realtà di una malattia cutanea dell'adulto e del bambino; i luoghi comuni e le novità terapeutiche
     
  • Shock anafilattico: cosa fare se...
    Allergologia e immunologia - Lo shock anafilattico è una reazione allergica severa a rapida evoluzione in cui si manifestano importanti segni e sintomi cutanei e sistemici (che interessano, cioè, l’intero organismo) con esito potenzialmente fatale. L'articolo fornisce le indicazioni per la gestione di tale condizione medica.
     
  • Convivere con l'allergia alimentare nella vita di tutti i giorni
    Allergologia e immunologia - La gestione dell’allergia alimentare prevede l'evitamento l’ingestione degli alimenti contenenti gli allergeni, il riconoscimento precoce della reazione e l'inizio immediato del trattamento.
     
  • Allergie alimentari: quali sono e come si manifestano
    Allergologia e immunologia - L’allergia alimentare è una reazione abnorme ed immediata verso un alimento scatenata dal sistema immunitario. Più in dettaglio, il sistema immunitario produce un anticorpo IgE verso un dato alimento (l’IgE, o l’immunoglobulina E, è un tipo di proteina che si accanisce contro uno specifico alimento).
     

Consulti relativi a "allergie"

News relative a "allergie"

  • La mia “formula magica" per l’occhio secco
    Oculistica - Si puo' tradurre in una "formula" tutta l'esperienza accomulata nella diagnosi e nel giusto approccio terapeutico all'occhio secco o meglio alla Sindrome da alterazione del Film lacrimale? Forse ci sono riuscito.   Non tutti gli studi e ambulatori oculistici hanno tutta la strumentazione dedicata allo studio della sindrome da alterazione del Film lacrimale e delle alterazioni delle  [continua...]
     
  • Gravidanza ed Asma Bronchiale: Nessuna Paura !
    Allergologia e immunologia -  L’asma bronchiale, anche di prima insorgenza, è un problema di salute abbastanza comune nelle donne in gravidanza; tale condizione può determinare effetti potenzialmente dannosi sia per la madre che per il feto a causa di una diminuzione della disponibilità di ossigeno. Questo non significa che avere l'asma rende la gravidanza più difficile o pericolosa: in  [continua...]
     
  • Toccarsi i didimi per futili motivi
    Andrologia - La sequenza degli eventi è questa: Settembre 2015: Due persone asseriscono di poter spiegare perché gli uomini si toccano i testicoli. La cosa appare su di un giornale che si chiama Frontiers in Psichology. Dato che gli asserti dei due sono piuttosto fiacchi la “notizia” viene ripresa e rilanciata da un paio di siti generalisti come Her.ie e Menshealth che la ripassano. D [continua...]
     
  • talking about dry eye
    Oculistica -   Approfitto di Alessandro Cecconi, cittadino del mondo, fisiologo ma anche famoso fotografo americano, per fare due chiacchiere sull'occhio secco. Moltissimi europei e circa il 48 % della popolazione americana soffrono di sintomi riferibili ad un occhio secco.L'occhio secco e' una malattia spesso misconosciuta che colpisce tutti ma specialmente chi e’ [continua...]
     
  • Bambini meno ansiosi con la compagnia di un cane
    Psicologia - Secondo un recente studio americano pubblicato su Preventing Chronic Disease la convivenza in casa con un cane potrebbe avere un effetto benefico sui livelli d'ansia dei più piccoli. La ricerca ha dimostrato come i bambini che hanno un cane da coccolare, con cui parlare e giocare, hanno meno probabilità di soffrire di ansia.   Lo studio I ricercatori hanno minitorato per 18 [continua...]
     
  • Differenza tra allergia alimentare, celiachia, intolleranze alimentari ed intolleranza al glutine
    Allergologia e immunologia - Le allergie alimentari sono la causa più comune di anafilassi. Le reazioni allergiche alimentari “ vere “ possono essere innescate da quantità anche piccole di un determinato alimento o suo derivato, hanno un’insorgenza acuta / subacuta e possono essere potenzialmente pericolose per la vita. Le intolleranze alimentari non mettono mai a risch [continua...]
     
  • Allergia al pesce, crostacei e mitili
    Allergologia e immunologia - L'allergia ai pesci, ai mitili ed ai crostacei è una reazione del sistema immunitario verso alcune proteine contenute in questi alimenti. L’ingestione di tali alimenti in individui sensibili può causare gravi reazioni (orticaria/angioedema, asma ed anafilassi). Circa la metà degli individui con allergia al pesce manifestano la loro prima reazione in età adulta; di [continua...]
     
  • Approccio al paziente con occhio secco
    Oculistica - Prima della visita al momento della prenotazione chiediamo al paziente di compilare un diario delle sue ultime giornate o settimane e facciamogli preparare un piccolo elenco dei farmaci e colliri già utilizzati o in uso. Durante la prima visita specialistica oculistica dobbiamo sempre effettuare una corretta ed approfondita anamnesi generale, patologica remota e pro [continua...]
     
  • Allergia alimentare: mangiare fuori casa in sicurezza
    Allergologia e immunologia - Si stima che circa il 5-8% per cento della popolazione soffre di allergie alimentari. Attualmente non esiste una cura per l’allergia alimentare per cui la prevenzione è l'unico modo per evitare una reazione allergica. Quando una persona mangia un alimento a cui è allergico, può sviluppare rapidamente una reazione che può causare una serie di sintomi che va dal gon [continua...]
     
  • Tatooressía, la mania di ricoprire il corpo di tatuaggi: un nuovo problema di salute?
    Dermatologia e venereologia - Da rito tribale a blasone aristocratico a manifestazione di appartenenza, a vezzo, il tatuaggio, ovvero l'introduzione indelebile di sostanze pigmentate nel sottocute, sta divenendo in questi ultimissimi anni un fenomeno sociale dilagante e massivo. Si è passati quindi nel mondo occidentale da un fenomeno relativamente non frequente, ad un rituale ormai quasi d'obbligo. Soprattutto nei gio [continua...]
     

Consulti recenti su "allergie"



  Il termine allergie è stato visto 4434 volte.
 

Specialisti in Allergologia e immunologia:


Trova il tuo Allergologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,67         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy