Ascolto Attivo [Psicologia]

Definizione: Cercare di comprendere l'altro stabilendo un rapporto positivo caratterizzato da un clima in cui una persona possa sentirsi empaticamente compresa, accettata e non giudicata. (Dr.ssa Annalisa De Filippo)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Ascolto Attivo"

  • Neonati e NeoGenitori. Come comunicare in modo efficace?
    Psicologia - Come possono i genitori comprendere i bisogni dei figli e comunicare in modo efficace con loro per una relazione di cura efficace, durante i primissimi mesi di vita?
     
  • Il rapporto medico-paziente Salvo complicazioni. Appunti di un chirurgo su una scienza imperfetta.
    Oncologia medica - Il medico, potenziando la capacità di ascolto, "si limita" ad ascoltare La possibilità di esprimersi permette che la sofferenza venga liberamente riconosciuta, vissuta e condivisa.
     
  • Tumore del seno: le donne ed i medici che si spogliano del camice
    Senologia - Di cancro si vive sempre più spesso e le possibilità di guarigione, in molti casi, sono proporzionali al coinvolgimento attivo dei pazienti.
     
  • Rapporti sessuali e AIDS: come misurare il rischio
    Igiene e medicina preventiva - Esiste una unità di misura per calcolare la probabilità di contagio? Sicuramente no, ma una disamina anche grossolana dell'intensità del rischio di contagio da HIV nei diversi approcci sessuali, dal rischio altissimo dei rapporti penetrativi non protetti al rischio pressochè assente del bacio, può aiutare a non rischiare.
     
  • La relazione psicoterapeutica
    Psicologia - L'effetto terapeutico della psicoterapia passa attraverso la relazione tra due soggetti: lo psicoterapeuta e il paziente, che lavorano insieme per lo stesso obiettivo di benessere del paziente.
     
  • Considerazioni sulla infezione da HPV (Papilloma Virus Umano)
    Ginecologia e ostetricia - Scopriamo come è fondamentale il ruolo attivo del Medico nella prevenzione del carcinoma dell'utero.
     
  • Fumo passivo: forse è un pò troppo attivo!
    Oncologia medica - prevenzione oncologica in un settore delicato, che nonostante i divieti ancora è fortemente presente nel territorio.
     
  • Diabete: obiettivo benessere
    Psicologia - Il diabete è una malattia cronica la cui cura richiede modifiche del comportamento; ciò rappresenta un notevole impegno e può non essere facile accettare la nuova situazione.
     
  • La sessualità dei bambini spaventa i genitori
    Psicologia - La sessaulità dei figli, imbarazza i genitori, molti comportamenti apparentemente anomali per l'età del piccolo, andrebbero decodificati ed interpretati, restituendo loro serenità e futura salute sessuale.
     
  • Il disturbo post-traumatico da stress
    Psicologia - Il disturbo post-traumatico da stress si presenta più grave e invalidante di una normale reazione a un evento stressante. Qualcosa dentro si è spezzato. Per uscirne è necessario intervenire con una psicoterapia che fornisca strumenti validi per superarlo.
     

Consulti relativi a "efficace"

  • Stomaco dilatato e gonfio
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 15/02/2004 - Ho 38 anni e da anni soffro di un fastidioso gonfiore allo stomaco che -credo- ha ormai modificato la fisionomia del mio busto. Premetto che lavoro come giornalista e ho una vita abbastanza stressata a cui cerco di porre in qualche modo rimedio cercando nelle pause di dedicarmi ad attività piacevoli e rilassanti. La situazione 'esterna', cioè visibile, è la seguente: Essendo fisicamente longil [continua...]
     
  • La tecnica più efficace e meno dolorosa per l'ipertrofia dei turbinati inferiori che mi è stata
    Otorinolaringoiatria - 24/08/2009 - Buongiorno, gradirei sapere quale sia la tecnica più efficace e meno dolorosa per l'ipertrofia dei turbinati inferiori che mi è stata diagnosticata in seguito a continui problemi respiratori. Mi hanno parlato di laser, radioterapia e non so qui a Rimini quale delle tante tecniche viene usata ma per evitare di "soffrire" troppo o di dovere ripetere altri interventi sarei anche disponibile ad uscire [continua...]
     
  • Antispastici rilaten e buscopan
    Colonproctologia - 12/01/2010 - Sono una donna di 29 anni che soffre da sempre di forti dolori mestruali. Insieme al mio ginecologo stiamo facendo degli accertamenti. Abbiamo escluso l'endometriosi, anche se manca ancora una colonscopia che ho già prenotato in ospedale e sono in attesa di fare. Nel frattempo i dolori comunque ci sono e sono anche alla ricerca di un farmaco che possa fare al caso mio. I vari ibuprofene, ketoprofe [continua...]
     
  • Infezione da e. coli prescritta claritromicina, è efficace?
    Urologia - 24/08/2012 - Salve, da un anno e mezzo soffro di una infezione da e.coli trascurata poichè il mio medico ginecologo pensando fosse herpes genitale mi ha prescritto antivirale (Zovirax). Da Giugno circa, scoperto il batterio e.coli tramite un' urinocoltura positiva ho iniziato a curarmi assumendo antibiotici prima Ciprofloxacina (non efficace) poi Augmentin e al seguito di numerosi accorgimenti (lavaggi meno f [continua...]
     
  • Pillola diane-anche contraccettiva?
    Ginecologia e ostetricia - 23/04/2007 - Salve sono una ragazza di 20 anni.Poco tempo fa mi fu diagnosticato un ovaio policistico; mi recai da un dermatologo il quale mi diede la Pillola DIANE. Volevo sapere se potevo utilizzare questa pillola, oltre che a fini dermatologici, anche a fine contraccettivo(tenendo conto che non ho mai utilizzato pillole). Il mio medico curante mi ha detto che ha l’effetto contraccettivo solo dopo il secondo [continua...]
     
  • Una domanda che interessera' a molti
    Ematologia - 20/06/2009 - Gentili dottori devo porre una domanda che interessera' molti navigatori del web..In molti navighiamo con ignoranza nel web cercando di capirci qualcosa ma si leggono cose diverse in ogni parte e non avendo competenze non rusciamo a capire..una di quelle persone sono io..L'argomento riguarda i linfonodi.. Vorrei sapere quanto misurano i linfonodi sottomandibolari (mi riferisco in una persona s [continua...]
     
  • Informazioni sul medicinale litio
    Psichiatria - 23/09/2002 - Salve, vorrei un informazione: vorrei sapere cos'è il LITIO per quale motivo si usa nella terapia dell'esaurimento nervoso, fino a che dosaggio è consigliato in questa terapia, per quanto tempo ed eventuali effetti collaterali. Grazie  [continua...]
     
  • In quali cibi è presente la glucosamina
    Scienza dell'alimentazione - 21/06/2012 - Salve a tutti, volevo sapere se la glucosamina e presente in qualche cibo, ho puo essere solo acquistata in farmacia sotto forma di pasticche [continua...]
     
  • depilazione seno
    Senologia - 04/10/2011 - salve ho un problema e spero tanto possiate essermi d'aiuto. Ho dei peli neri sul seno e non so come fare. Mi hanno consigliato di fare la ceretta,di usare la pinzetta o addirittura di fare l'elettrodepilazione ma io non mi fido di nessuno dei tre metodi per paura che si infiammi qualche ghiandola e mi venga un tumore al seno. potete aiutarmi? grazie [continua...]
     
  • Pillola del giorno dopo...norlevo!
    Ginecologia e ostetricia - 07/01/2008 - Allora ora v spiego la situation..... la notte d capodanno ho avuto1 rapporto col mio ragazzo...è andato tt bn..dp manco un'ora ne abbiamo avuto un altro..e solo al termine c siamoaccorti ke il preservativo si era rotto...vi era cmq del liquido nel serbatoio,ma per sicurezza a 7 ore dal pericolo ho assunto NORLEVO 1,5 mg cn un pò d'acqua..sono passati 6 gg e non ho nessun sintomo particolarmente  [continua...]
     

News relative a "efficace"

  • ISTDP ovvero psicoterapia dinamica breve
    Psicologia - Intensive Short-Term Dynamic Psychotherapy (ISTDP) Messa a punto dallo psichiatra H. Davanloo negli anni '50, e che trova le sue radici nella psicoanalisi. Attraverso un approccio vis a vis e un atteggiamento attento e costantemente attivo da parte del terapeuta, rappresenta uno strumento estremamente efficace e di breve durata, con varie tipologie di persone. E' una tecnica ritenuta completa ed [continua...]
     
  • Anoressia: terapia familiare due volte più efficace di quella individuale
    Psicoterapia - La terapia della famiglia, nella quale i genitori partecipano per interrompere i disturbi alimentari dei figli, è doppiamente efficace nel promuovere la remissione completa della malattia rispetto alle terapie individuali, secondo un nuovo studio. Leggi l'articolo completo: http://www.giuseppesantonocito.it/news.htm?m=334 [continua...]
     
  • Un nuovo schema terapeutico per eradicare Helicobacter Pylori è più efficace. E’ ora di cambiare?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Lo schema comunemente utilizzato per eradicare Helicobacter Pylori (amoxicillina 1 g, lansoprazolo 30 mg e claritromicina 500 mg due volte al giorno per 10 giorni) è efficace in non più dell’80% dei casi. Un gruppo di ricercatori statunitensi ha finalmente pubblicato i risultati dello schema da loro proposto che hanno chiamato LOAD e prevede la somministrazione di levoflox [continua...]
     
  • I nostri figli ci osservano
    Psicologia - Gli esseri umani sono predisposti in modo tale da essere in grado di apprendere osservando gli altri: l`apprendimento per osservazione – il modeling. Il modeling, come intervento, si é dimostrato efficace nell`ottenere l`eliminazione di deficit comportamentali, l`eliminazione di paure eccessive e la facilitazione del comportamento sociale (Bandura/Rosenthal). Il modeling é uno strumento di addes [continua...]
     
  • Ablazione percutanea dei tumori renali
    Urologia - Da uno studio della Clevaland Clinc, Ohio (Stati Uniti) si conferma come nei pazienti monorene, l'ablazione percutanea TAC guidata sia una alternativa efficace al trattamento chirurgico dei tumori renali, garantendo ridotte complicanze, minimo impatto clinico e ridotti danni alla funzionalità renale. 65 sono stati i pazienti trattati con crioablazione o radiofrequenza e la percentuale di sopravviv [continua...]
     
  • Novità sulla contraccezione d'emergenza (pillola del giorno dopo)
    Ginecologia e ostetricia - L'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ha ricevuto una richiesta di modifica del riassunto delle caratteristiche del prodotto NORLEVO (levonorgestrel) e del foglio illustrativo ("bugiardino") relativo, da parte della HRA Pharma, titolare di NORLEVO. Questa domanda si basava sulla disponibilità dei nuovi dati di EFFICACIA CONTRACCETTIVA in una popolazione particolare di donne il cui peso e [continua...]
     
  • Giornate della prevenzione del carcinoma della cervice
    Ginecologia e ostetricia - Sfruttiamo le tre armi micidiali per la prevenzione del carcinoma del collo uterino: PAPTEST,HPVtest,VACCINO antiHPV. Solo in questo modo e con una efficace e capillare informazione da parte dei Ginecologi e non solo,vinceremo una guerra importante. Aggiungo che le donne hanno recepito questo messaggio importante,ma a volte sono gli stessi Ginecologi a mostrarsi molto dubbiosi e quindi non molto [continua...]
     
  • Anticorpi anti-TPO e gravidanza
    Endocrinologia - Una recente metanalisi pubblicata sul British Medical Journal, condotta su 31 studi comprendenti circa 12.000 donne, ha evidenziato una forte associazione tra la presenza di anticorpi anti-tireoperossidasi (anti-TPO) materni e rischio di aborto spontaneo (OR 3.90, CI 95% 2.48-6.12, p<0.001). Non è tuttavia ancora nota la patogenesi di questa associazione, né la strategia migliore per prevenire  [continua...]
     
  • Speranza di un trattamento utile della lipoatrofia da Glatiramer acetato
    Neurologia - Un recente lavoro  ( Clinical Neurol Neurosurg 2011 Nov)  di autori francesi riporta i risultati positivi di un trattamento di stimolazione meccanica non invasiva dell'epidermide  (Endermologie - Cellu M6) generalmente usato a fini estetici,  in un gruppo di otto donne in terapia immunomodulante con Glatiramer acetato con problemi di lipoatrofia legata all'uso cronico di detto farmaco. Tale tratta [continua...]
     
  • Anziani: perchè la psicogeriatria
    Geriatria - E’ una modalità più ampia di accogliere, cercare di comprendere e fornire aiuto terapeutico efficace a problematiche frequentemente complesse manifestate in età matura e attempata.La sensibilità alla componente psicologica deriva dalla osservazione che per quasi tutti gli esseri viventi l’essere “portatori” di molti anni rappresenta di per s&eacu [continua...]
     

Consulti recenti su "efficace"

  • Ritardare l'eiacualazione
    Andrologia - 23/03/2016 - Gentile Dottore, prima di porre la mia richiesta ritengo di riferire quanto segue: Ho 71 anni, sposato da 38. No ho mai accusato una DE ma col tempo la turgidità del mio pene è giocoforza diminuita. Da due anni ho cominciato ad "aiutarmi" con i iPDE5 oggi più usati (Viagra,Cialis,Levitra) ma con modesti miglioramenti anche con dosi alte e senza alcun effetto collaterale (sarà il mio fisico che li  [continua...]
     
  • Inderal 80 rilascio graduale
    Cardiologia - 14/03/2016 - Buongiorno. A seguito di una visita cardiologica e relativo ECG, mi è stato prescritto Inderal 40 mg / due volte al giorno, cambiando la precedente cura in considerazione del fatto che, essendo un'emicranica, il propranololo potrebbe fungere da profilassi per quest'ultima oltre che controllare la mia ipertensione. Poiché sapevo dell'esistenza dell'Inderal 80 a rilascio graduale, ho chiesto se av [continua...]
     
  • Colesterolemia
    Geriatria - 12/03/2016 - Mia cognata di 87 anni assume da molti anni per combattere il colesterolo una compressa al di di Totalip 40 mg. Ho sentito dire che per gli anziani over 80 questo medicinale non è più efficace . Potete dirmi se questo risponde a verità ? Grazie e distinti saluti  [continua...]
     
  • Malaria e favismo
    Ematologia - 08/03/2016 - Buongiorno, sono affetta da Favismo e ad agosto mi recherò in Sudafrica. Il rischio di malaria dovrebbe essere basso, specie perché il periodo corrisponde all'inverno australe e quindi dovrebbero esserci poche zanzare. In quanto affetta da favismo non farò la profilassi. Stavamo pensando di fare un'escursione alle cascate Vittoria, in Zimbabwe, dove il rischio è alto. So che si può fare una pro [continua...]
     
  • Oligoastenoteratozoospermia
    Andrologia - 10/02/2016 - Salve dottori vorrei una informazione. A da sei mesi che cerco di fecondare mia moglie ma con scarsi risultati, ho fatto una spermiografia e l esito e stato oligoastenoteratozoospermia e un volume testicolare al di sotto della media. L'andrologo disse di provare a fare la terapia con l'andrositol plus, dicendomi che non è sicuro che la terapia funzioni. Ora io voglio porvi 2 domande. 1 fa b [continua...]
     
  • Intascamento
    Chirurgia plastica e ricostruttiva - 08/02/2016 - Buonasera, Volevo chiedere un parere in merito ad un intervento di intascamento propostomi per una vasta perdita di sostanza volare all' avambraccio. Quanto dura L intervento? Una volta tolto dalla tasca seguono altri interventi ? Anticipatamente ringrazio Cordiali saluti [continua...]
     
  • Belonefobia e tomofobia
    Psichiatria - 04/01/2016 - Buonasera a tutti. Mi scuso per il disturbo che arreco, ma avrei veramente bisogno del Vostro aiuto. Da sempre soffro di una importante forma di fobia verso gli aghi e gli interventi chirurgici, che mi spaventano in ogni loro effetto. Ho sempre cercarto di girarci intorno ed evitare di affrontare il problema, fino a che la vita ora mi impone di affrontare seriamente il problema, avendo necessit [continua...]
     
  • Dolore continuo al braccio sinistro
    Ortopedia - 30/12/2015 - Gentilissimi Dottori, sono una ragazza di 29 anni e da circa un anno soffro di continui dolori al braccio sinistro. La sintomatologia inizia con le mie dita che iniziano a pungere diventando ghiacciate e finisce con la spalla che sembra aprirsi dal dolore. Il mio braccio si indolenzisce, punge e irradia il dolore fino allo sterno e alla scapola. Sovente mi capita di sentire l'indice e il mignolo  [continua...]
     
  • Immunostimolante
    Pediatria - 18/11/2015 - Salve dottore.sono una mamma di un bimbo di 22 mesi.il pediatra,visto le febbri ricorrenti per raffreddori e influenze,mi ha consigliato il biovit3.può essere efficace?prendendolo mio figlio può avere reazioni allergiche?il pediatra mi ha detto di darle 6 ml ogni mattina,invece sul bugiardino c'è scritto di dividere la dose tra mattina e sera.grazie [continua...]
     
  • Diazepam e omeprazolo
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - 13/11/2015 - Buongiorno, leggendo il foglietto interno alla confezione di omeprazolo, c'è scritto che non deve essere associato con un noto e diffuso tranquillante, il diazepam. volevo sapere gli effetti secondari di tali assunzioni associate (non in contemporanea, ma durante la giornata). forse l'omprazolo rallenta l'assorbimento del diazepam e lo rende meno efficace? o viceversa? grazie e buona giornata [continua...]
     


  Il termine efficace è stato visto 5728 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 
ultima modifica:  11/10/2015 - 0,08         2000-2016 medicitalia.it  un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una societ di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy