Cleptomania [Psicologia]

Definizione: Tendenza incontenibile al furto, bisogno patologico e immotivato di rubare oggetti anche privi di valore. Il cleptomane prova soddisfazione nell'atto del rubare. (Dr. Alessio Cammisa)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Cleptomania"

  • A caccia di emozioni: la personalità sensation seeker
    Psicologia - La dizione inglese sensation seeker (alla lettera: cercatore di sensazioni) si riferisce a un tipo di personalità in costante ricerca di sensazioni nuove e intense, unita alla disponibilità a correre rischi per ottenerle.
     
  • Stimoli, piacere e motivazione in psichiatria
    Psichiatria - L'articolo illustra le diverse situazioni corrispondenti ai concetti di piacere e gratificazione, con richiami alle principali diagnosi psichiatriche.
     

Consulti relativi a "Cleptomania"

News relative a "Cleptomania"

  • Cleptomania - “Rubare patologico”: cure farmacologiche
    Psichiatria - Cleptomania - “Rubare patologico” La cleptomania è il rubare patologico. Si intende per patologico ciò che va contro le intenzioni della persona, anche se consiste in un comportamento volontario, e anzi desiderato e svolto con lucidità. Non è compromessa la capacità di volere, ma quella di volere-che-non. In altre parole, il controllo sulla voglia di [continua...]
     

Consulti recenti su "Cleptomania"

  • Nessun risultato trovato.


  Il termine Cleptomania è stato visto 2314 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,50         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy