Sindrome [Psicologia]

Definizione: insieme di sintomi che tendono a presentarsi contemporaneamente (Dr.ssa Paola Scalco)

Voci correlate:   Ipocondria    Lisosoma    Nevrosi    Paranoia  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Sindrome"

  • Lombalgia da sindrome della cerniera dorsolombare (di R. Maigne)
    Medicina fisica e riabilitativa - La “Sindrome della giunzione dorsolombare” (Di R.Maigne) è una patologia, caratterizzata da dolore aspecifico e ingannevole che può essere localizzato a livello lombare basso, del basso ventre, dell’inguine, dell’anca, della regione testicolare e addirittura essere confuso con pubalgia
     
  • Dolore Cronico, Disturbi nel Sonno e Disfunzioni Cranio- Mandibolo -Vertebrali
    Gnatologia clinica - Prendendo in considerazione insieme Dolore Cronico, Disturbi respiratori Ostruttivi nel Sonno, Disturbi dell'Umore e Disfunzioni Cranio-Mandibolo -Vertebrali è possibile individuare un’area clinica in cui la sintesi oculata di tutte queste componenti, anziché la loro singola analisi, possono dar luogo a terapie occlusali globalmente efficaci.
     
  • Sindrome da impingement coracoideo della spalla
    Ortopedia - Una delle cause poco frequenti ma anche poco conosciute di dolore alla spalla è la “sindrome da impingement coracoideo (SIC)”. Questa è una insolita malattia che si manifesta con un dolore principalmente nella regione anteriore della spalla. In letteratura non sono stati pubblicati idonei dati statistici sulla incidenza o prevalenza di questa particolare sindrome dolorosa di spalla. Nonostante la sua bassa incidenza, è sempre da tenere in debita considerazione in tutti quei casi in cui il paziente lamenta una sintomatologia dolorosa nella regione anteriore di spalla. E’ oramai acclarato che i movimenti della spalla si realizzano grazie a diverse componenti anatomiche che, come un congegno perfetto, consentono un’ampia escursione di 360°. Ogni modifica dell'anatomia, della forma delle ossa o della posizione di queste strutture può influire ed alterare questo stupefacente movimento. L’impatto del “tubercolo minore dell’omero” (TMNO) contro il “processo coracoideo” (PC) è la principale causa del dolore di spalla nella SIC.
     
  • Nuove prospettive: la lingua dei segni per i disturbi della comunicazione e del linguaggio
    Psicologia - Ogni essere vivente ha un istinto innato di comunicare. Cause psicologiche, sindromiche o genetiche possono compromettere parzialmente o del tutto la comunicazione verbale. La Lingua dei Segni rappresenta uno strumento di comunicazione completo per disturbi primari o secondari
     
  • Disturbi di Somatizzazione
    Psicologia - Capita sempre più spesso nella pratica clinica di riscontrare delle situazioni di stress psicologico indissolubilmente legato a dolori che riguardano il corpo.
     
  • I polipi (adenomi) del duodeno. Trattamento endoscopico.
    Chirurgia dell'apparato digerente - Gli adenomi del duodeno, come quelli del colon, possono trasformarsi in adenocarcinoma e tale rischio é proporzionale alle loro dimensioni. Per tale motivo, una volta diagnosticati, é indicata la loro rimozione. L’endoscopia costituisce una valida opzione terapeutica.
     
  • Caduti nella "Rete": il fenomeno dell'internet dipendenza
    Psicologia - I cambiamenti indotti dall'utilizzo delle nuove teconologie della comunicazione e da Internet impongono un’analisi dei rischi psicopatologici ad essi correlati, tra questi, ovviamente, quello della dipendenza.
     
  • SPALLA - le cause del dolore, del ridotto movimento e le modalità diagnostico-terapeutiche
    Ortopedia - Il dolore di spalla può essere isolato o accompagnato a riduzione del movimento. Molte possono essere le cause che possono determinare tale evenienza. In questa articolo si esplorano le cause che possono danneggiare la spalla, le patologie principali, l'iter diagnostico che porta alla diagnosi, le strategie terapeutiche ed infine un cenno alle principali strategie terapeutiche.
     
  • Depressione post-partum
    Psicologia - La depressione post partum rappresenta una patologia complessa con gravi ripercussioni sulla salute della madre, della coppia e del bambino. E' necessario pertanto un intervento psicologico tempestivo che aiuti non solo nella risoluzione sintomatica ma anche nella comprensione e nella rielaborazione delle cause del disagio
     
  • Le fratture del piatto tibiale
    Ortopedia - Le fratture del patto tibiale sono il risultato di un trauma ad alta o bassa energia. Il tipo ed il grado di scomposizione rappresentano un fattore importante nella valutazione del trattamento da adottare. L' obbiettivo finale e' la prevenzione della rigidita', dell' instabilita' e dell' artrosi tardiva del ginocchio e di un risultato funzionale insoddisfacente.
     

Consulti relativi a "fratture"

News relative a "fratture"

  • E' dimostrato: l'esercizio fisico combatte i disturbi della menopausa!
    Ginecologia e ostetricia - Un gruppo multidisciplinare di esperti spagnoli, membri della Società Spagnola della Menopausa, della Società Spagnola di Cardiologia e della Federazione Spagnola di Medicina dello Sport, ha dimostrato l'importanza dell'attività fisica regolare nel combattere i sintomi della menopausa, che sconvolgono la vita di molte donne. I vantaggi di un regolare allenamento si manife [continua...]
     
  • Infertilità maschile, osteoporosi, diabete
    Andrologia -   Tra questi tre problemi clinici complessi, apparentemente diversi e lontani tra di loro, sembra invece esserci una relazione da non trascurare. Questo dato emerge da una Studio svedese, condotto presso il Reproductive Medicine Centre, Skåne University Hospital di Malmö, e presentato, in questi giorni, a Monaco all’annuale European Association of Urology Conference [continua...]
     
  • Le corrette indicazioni dietetiche nell'insufficienza renale cronica
    Nefrologia - La dieta è uno dei cardini delle terapia dell’insufficienza renale cronica. Non è una dieta per perdere peso ma una prescrizione medica che riducendo la quantità di proteine, consente al rene un minor carico di lavoro, permette il controllo della quantità di alcune sostanze che possono diventare pericolose nell’insufficienza renale, come il sodio, il fosforo [continua...]
     
  • Frequenti domande su alcune patologie della colonna vertebrale
    Neurochirurgia - In moltissimi consulti nelle sezioni di Neurochirurgia e Ortopedia, ma anche di altre affini, le domande riguardano spesso l'argomento citato nel titolo. Ecco le domande più frequenti:   Domanda: Qual è la differenza tra protrusione discale ed ernia discale? E’ solo una differenza formale e descrittiva di una più o meno estrusione del disco, ancora comunque contenut [continua...]
     
  • Le protesi di spalla in caso di frattura della testa dell'omero
    Ortopedia - Le fratture dell’estremo prossimale dell’omero sono lesioni gravi. Sebbene l’80% di queste fratture siano composte o leggermente scomposte e quindi si avvalgano di trattamento conservativo (semplice bendaggio), il trattamento delle fratture scomposte è ancora oggi molto controverso. I dati epidemiologici ci avvertono che l’incidenza di queste fratture è in pr [continua...]
     
  • 8 ottobre giornata mondiale della vista
    Oculistica - L'Associazione Italiana Medici Oculisti, in occasione del giorno 8 ottobre 2015 giornata mondiale della vista , ricorda che le patologie oculari si possono prevenire e curare solo attraverso un controllo periodico, effettuato esclusivamente da un medico specialista in clinica oculista.   Molte patologie oculari possono ridurre la capacità visiva, sino a portare, all’ [continua...]
     
  • Traumatologia dentale: l'importanza del trattamento precoce
    Odontoiatria e odontostomatologia - Bambini e adolescenti sono i soggetti più esposti al verificarsi di eventi traumatici a carico dei mascellari con conseguenze che interessano denti, labbra e tessuti parodontali in zone ad elevata valenza estetica. I tarumi nella dentatura decidua hanno un picco di incidenza intorno a 1-3 anni quando la capacità motoria del bambino si va affinando. Il picco di incidenza per i t [continua...]
     
  • Infiltrazioni eco guidate di anca nei pazienti con coxoartrosi e FAI
    Medicina fisica e riabilitativa -   L'artrosi è una delle più comuni malattie degenerative reumatiche e rappresenta una voce di costo elevata per la salute pubblica. Attualmente la comune terapia per l'artrosi prevede la riabilitazione muscolare, la perdita di peso, l'uso di FANS e le iniezioni intra-articolari di cortisonici o di acido ialuronico. La terapia con farmaci anti-infiammatori può comportare i [continua...]
     
  • La famiglia "naturale" esiste?
    Psicologia - Ieri, nel nostro Paese, si è tenuta l’ennesima manifestazione a sostegno della cosiddetta “famiglia naturale”. La manifestazione, denominata “Family Day”, alla quale hanno partecipato poche migliaia di persone, voleva essere un modo per tutelare l’idea di una famiglia esclusivamente formata da uomo e donna e legalmente riconosciuta tramite il matrimonio.  [continua...]
     
  • Abuso sessuale sui minori: contro la pedofilia, genitori e comunità
    Psicologia - Un bambino su 5 è abusato; per questo il 5 maggio si celebra, come ogni anno, laGiornata Nazionale di lotta alla pedofilia e alla pedopornografiaistituita per legge nel 2009 [1].   In Europa un bambino su cinque è vittima di abusi sessuali. Questa la stima che il Consiglio d’Europa fa di un fenomeno che sta sempre più assumendo caratteristiche preoccupanti, soprattu [continua...]
     

Consulti recenti su "fratture"



  Il termine fratture è stato visto 9189 volte.
 

Specialisti in Psicologia:


Trova il tuo Psicologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,41         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy