Attenzione ai falsi prodotti naturali per migliorare l'erezione!

Dr. Giovanni BerettaData pubblicazione: 09 maggio 2014

Già sull’argomento si era parlato in un recente passato, oggi, in modo acuto, ritorno sul tema per segnalare l’allerta del nostro Ministero della Salute su un falso integratore alimentare che in realtà contiene un farmaco, l’Hydroxythiohomosildenafil, che è un derivato del Sildenafil, cioè il meglio noto, almeno da un punto di vista commerciale, Viagra, senza che questo principio attivo venga comunque segnalato sulla confezione venduta al pubblico.

giovanniberetta_Max_Erectum_Forte1
Foto della confezione del falso integratore alimentare

Prodotto nella Repubblica Ceca questo finto integratore alimentare, con un nome che è tutto un programma, "Max Erectum Forte", è venduto pure on-line in confenzioni da 5 capsule da 400mg.

Attenzione quindi a chi lo ha già acquistato pensando ad un prodotto estrattivo a base di tè verde, ginseng, ginkgo biloba, rodiola rosa e altri vegetali naturali, come viene riferito sul sito internet che lo pubblicizza e che lo vende ancora, nonostante la segnalazione del Ministero della Salute.

E’ bene non dimenticare che il Sildenafil (Viagra) è un farmaco e come tale deve essere utilizzato sotto stretto controllo medico, soprattutto per le interazioni che può avere nei pazienti che già utilizzano altri farmaci vasodilatatori per il rischio di determinare un pericoloso abbassamento della pressione arteriosa.

giovanniberetta_1346071519_zagruzhennoe-2
Compresse di Sildenafil (Viagra)

Il Ministero della Salute ha fatto bene ha pubblicare la foto della confezione del prodotto, venduto sul sito, e questa è sicuramente una cosa positiva; quello che risulta un po’ sconcertante invece è che questo dominio sia ancora attivo e che il prodotto quindi continui ad essere venduto, segno di una palese difficoltà sulle reali capacità di perseguire e colpire duramente questi operatori truffaldini.

Qui comunque dobbiamo sempre rimarcare l’invito a tutti i potenziali consumatori di questi prodotti a stare molto in guardia; queste auto prescrizioni e l’utilizzo di questi falsi integratori, che sembrano essere efficaci e più “economici”, sono sempre una vera e propria truffa e dobbiamo essere consapevoli che non abbiamo alcuna garanzia di quello che si acquista; sarebbe come comprare dei farmaci o dei prodotti importanti e sensibili dalla prima persona che ce li offre per strada, senza alcuna possibilità, da parte nostra, di controllare quello che ci viene venduto.


 

Fonte:

Per approfondire:

Autore

giovanniberetta
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1977 presso Università di Milano.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Firenze tesserino n° 12069.

6 commenti

#1
Utente 266XXX
Utente 266XXX

Salve dr. Beretta, fa benissimo a segnalare queste notizie, ciò nonostante, volevo però porre l'attenzione sul fatto che, molto spesso questi consumatori sono perfettamente consapevoli che non si tratta di integratori naturali. Lo dico con un minimo di cognizione di causa, avendo tempo addietro frequentavo un blog dove tra l'altro si discuteva appunto dei vari prodotti "naturali" contro l'impotenza, che io definivo cineserie. Peraltro nel corso degli anni l'agenzia americana per il farmaco ha segnalato decine e decine di questi "integratori" addizionati con le solite molecole. Alcuni di questi integratori contenevano contemporaneamente anche due molecole pro erettili.

#2
Dr. Giovanni Beretta
Dr. Giovanni Beretta

Gentile lettore,
purtroppo le sue osservazioni difficilmente possono essere contestate e discusse comunque con fatica dobbiamo cercare di fare chiarezza anche a questi consumatori "consapevoli" del rischio potenziale che corrono.
Un cordiale saluto.

#3
Utente 337XXX
Utente 337XXX

salve dott.Beretta,il suo articolo purtroppo mi ha allertato e un po' preoccupato in quanto ha aumentato i miei dubbi in merito ad una questione simile.in passato ho fatto stupidamente uso anch'io di un integratore,scoprendo poi essere un falso cinese,e funzionava molto molto bene,per cui capì che di naturale ci fosse ben poco.Il fatto è che pur avendo smesso dopo poco tempo,ancora oggi ho come la sensazione che qualcosa nel mio organismo sia cambiato,tant'è che ho fatto numerose visite un po di ogni genere ma senza riscontrare alcuna anomalia.i fenomani hanno a che fare con fischi alle orecchie,fruscii alle orecchie,o spesso quella sensazione di pressione alle orecchie come quando si scende velocemente in ascensore,oltre che sonnolenza e capogiri nel momento in cui facevo molta corsa o pesi in palestra.dopo due anni conservo ancora un po di questi fenomeni, e conservo anche un campione di quelle maledette pasticche rosse e biancastre all'interno.c'è un modo per poterle analizzare cosi mi tolto ogni dubbio?e c'è qualche visita che lei potrebbe indirizzarmi a cui potrei sottopormi per sapere se ho avuto dei possibili danni? grazie per l'articolo e spero di avere notizie al più presto.

#4
Dr. Giovanni Beretta
Dr. Giovanni Beretta

Gentile utente,
se possiede ancora dei campioni del prodotto utilizzato basta portarlo agli uffici competenti territoriali dei nuclei antisofisticazioni e sanità dell'Arma dei Carabinieri, più spesso indicati semplicemente come NAS.
Per i suoi problemi clinici specifici senta in prima battuta un andrologo e con le informazioni precise sul prodotto da lei utilizzato forse si potrà meglio comprendere i sintomi da lei lamentati.
Un cordiale saluto.

#5
Utente 374XXX
Utente 374XXX

Cari esperti,

Vorrei un consulto se possibile.
Da un po di tempo, sto pensando di prendere occasionalmente un supplemento naturale per favorire l'erezione. Non ho problemi di questo tipo, sono anche giovane; Tuttavia in casi di stress o avventure occasionali che si presentano, vorrei essere più spensierato quando capita, con persone che non si ha una vita intima regolare, potrebbe tornarmi utile. Sapete con la mia Ex ragazza eravamo molto intimi, complicità, affinità era naturale come stare in una stanza da solo, non so se mi spiego. Al livello di sesso occasionale non ho moltissima esperienza, inoltre sono single dopo una lunga storia.
Visto mi sono capitate delle occasioni ed ho avuto delle "avventure" volevo sapere, se nel caso in cui io prendessi un supplemento naturale (non esattamente vi-agra ) per favorire un erezione, sebbene, io non ne abbia bisogno, ciò può far male occasionalmente?
Avete forse consigli su un buon prodotto?
Io sono sano e non sono allergico a nulla.

Vi ringrazio.

#6
Dr. Giovanni Beretta
Dr. Giovanni Beretta

Gentile lettore,
non si pasticci con prodotti inutili se per giunta non ne ha bisogno e soprattutto prima sempre sentire in diretta con il suo andrologo di rfierimento.

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche Sildenafil 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Andrologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati