erezione

Il pene sempre rigido: la Hard-flaccid Syndrome

Dr. Andrea MilitelloData pubblicazione: 19 novembre 2021

Cos'è la sindrome del pene sempre rigido, definita Hard-flaccid Syndrome? Riportiamo di seguito il contenuto di uno studio pubblicato su PubMed.

Analisi qualitativa delle discussioni sui forum in merito alla Hard-flaccid Syndrome

La Hard-flaccid Syndrome è un sintomo complesso che ha un impatto significativo sulla vita sessuale e sociale di un uomo. Poiché attualmente è disponibile in letteratura una sola serie di casi collegati alla HF, non è stata riconosciuta come una vera condizione medica.

La Hard-flaccid Syndrome è stata per lo più segnalata in diversi forum di pazienti e la sua esatta definizione, prevalenza, eziologia e trattamento sono sconosciuti.

Gli autori dello studio (1) hanno cercato di comprendere la natura della Hard-flaccid Syndrome e come viene percepita tra gli uomini.

I siti di forum online in lingua inglese sono stati sistematicamente valutati per eseguire una valutazione qualitativa descrittiva.

Il termine "Hard flaccid; forum" è stato cercato in Google® e i dati sono stati raccolti dai post del forum. I set di dati sono stati analizzati utilizzando l'analisi tematica entro un periodo di tre mesi (settembre 2018-novembre 2018) e sono stati combinati per triangolare l'analisi. Sono state analizzate un totale di 12 discussioni del forum, contenenti 6150 commenti. I temi emersi includevano: "Vorrei assicurarmi di avere l'HF"; "Come sono finito così?"; "Cerco supporto per le scelte terapeutiche - chi mi aiuterà?"; "Come posso far fronte a questa condizione?".

Hard Flaccid Syndrome

L'analisi tematica ha rivelato che la maggior parte dei casi di hard-flaccid è iniziata dopo un evento traumatico. L'incidenza riportata di sintomi correlati a questa sindrome varia considerevolmente.

I sintomi più comunemente associati all'HF Syndrome sono:

  • la semidurezza del pene nello stato flaccido
  • i cambiamenti sensoriali del pene
  • la disfunzione erettile
  • il disagio emotivo.

Sebbene non sia riconosciuto dalle principali autorità mediche, molti uomini sembrano soffrire di sintomi legati alla sindrome del pene flaccido-rigido.

I futuri studi scientifici e clinici di base devono essere condotti per comprendere l'esatta fisiopatologia Hard-flaccid Syndrome e per sviluppare terapie efficaci.

Fonti:

Autore

andrea.militello
Dr. Andrea Militello Urologo, Andrologo, Sessuologo, Patologo della riproduzione

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1991 presso Università La Sapienza di Roma.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 43740.

3 commenti

#2
Utente 633XXX
Utente 633XXX

Per qualche motivo google traduttore traduce "patology of HF syndrome" con "sindrome da scompenso cardiaco" ma si tratta di una traduzione errata

#3
Dr. Andrea Militello
Dr. Andrea Militello

Utente 633178 grazie per averlo evidenziato, un mio errore nel proporre l'articolo una volta tradotto ho usato la versione non corretta. Non posso che ringraziarla

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche erezione 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Andrologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati