Abbiamo sempre eseguito in anestesia locale la maggior parte degli interventi al naso, sia rinoplastiche che rinosettoplastiche. Limitiamo l'anestesia generale ai casi in cui sono richieste manovre su strutture profonde particolarmente deformate e ovviamente a coloro che comunque la preferiscono.

Cercando di dare ai nostri pazienti una procedura sempre più tranquilla e priva di fastidi in questi ultimi anni abbiamo perfezionato la metodica fino a mettere a punto una tecnica che risulta del tutto indolore. L'innovazione consiste nel rendere insensibili i tessuti con iniezioni preliminari fatte sul contorno esterno del naso, una alla sua radice, una per lato a fianco dell'ala nasale, ed una nel vestibolo buccale ai lati della spina nasale. Si possono così addormentare i nervi nasolobare, infraorbitario e nasopalatino che controllano la sensibilità della piramide nasale. Queste sono fatte subito dopo che l'anestesista ha reso la persona leggermente sedata e meno sensibile. Dopo pochi minuti la parte da operare è anestetizzata. Le successive iniezioni nella parte interna del naso, la più sensibile, non sono poi percepite.

Abbiamo chiamato questa procedura LCA: Local Circumferential Anesthesia.

 

Anestesia locale: punti di infiltrazione

La quantità infiltrata deve essere la minima utile per consentire di raggiungere lo scopo. In genere per una rinoplastica estetica bastano meno di 20 cc. Eccedere non serve a niente e può deformare le parti da correggere togliendo in parte gli indispensabili punti di riferimento che consentono di calibrare i quanti da resecare e perfezionare il risultato. In questo modo l'intervento viene eseguito in completa sicurezza, con paziente sveglio e monitorizzato. La corretta infiltrazione limita al minimo il sanguinamento ed il chirurgo mantiene sempre una chiara visione del campo operatorio e può con calma e precisione eseguire le manovre necessarie. Terminata la correzione potranno essere evitati i tamponi nasali con un postoperatorio più sereno e senza i consueti fastidi. In rete è possibile prendere visione di un mio video sulla rinoplastica eseguita in questo modo.

La possibilità di evitare la classica intubazione, manovra spesso motivo di ansie ed incertezze, può facilitare la decisione di molte persone che desiderano eseguire un miglioramento del naso.

Potete constatare i suoi vantaggi andando a vedere il nostro video sull'anestesia locale nella rinoplastica

 

 

Logo medicitalia.it