Spogliamoci! C'è qualcuno che ha paura della pelle nuda: il melanoma

Dr. Luigi LainoData pubblicazione: 20 maggio 2015Ultimo aggiornamento: 18 giugno 2015

Riprendiamo un appello appena emanato della Melanoma Research Foundation che dovrebbe diventare un must per tutto il mondo: #getnaked! Spogliamoci!

Spogliarsi, significa in questo contesto effettaure una visita dermatologica: senza timori, senza se e senza ma, senza procrastinare. 

Ogni anno muoiono di melanoma avanzato centiania di migliaia di persone. Non tutti sanno che di Melanoma, si può anche e soprattutto NON morire.

La diangosi precoce che si effettua con la visita dermatologica e l'epiluminescenza può fare una diangosi precoce e salvare la vita ad un paziente.

Un esempio: oggi stesso nel nostro centro abbiamo avuto la risposta istologica di una giovane paziente alla quale abbiamo asportato un neo che non ci piaceva alla dermatoscopia; risultato:

MELANOMA IN SITU = una VITA SALVA!

Togliere un melanoma iniziale significa avere in modo predittivo un'altissima probabilità di salvare una vita grazie alla prognosi fausta a lungo termine.

Quindi più nessuna scusa: recarsi dal proprio dermatologo di fiducia, in ambito pubblico o privato e spogliarsi.

#getnaked è la campagna della Melanoma Research Foundation ed è anche la nostra.

www.melanoma.org 

www.melanoma.pro

 

 

Autore

luigilaino
Dr. Luigi Laino Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2000 presso UNIVERSITA' LA SAPIENZA di ROMA.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Roma tesserino n° 50938.

0 commenti

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Il melanoma, o cancro della pelle, è un tumore, spesso molto aggressivo, che si sviluppa dalle cellule della pelle che producono melanina (melanociti).

Leggi tutto

Guarda anche melanoma 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Dermatologia e venereologia?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati