Aspirina. Non va sospesa prima della colonscopia

Dr. Felice CosentinoData pubblicazione: 07 maggio 2016

Dottore, devo sottopormi alla colonscopia. L’aspirina va sospesa?

E’ la frase che spesso viene pronunciata dai pazienti in terapia antiaggregante con aspirina che devono sottoporsi ad una colonscopia o ad una polipectomia endoscopica. Ma quali risposte vengono date? Le più difformi possibili: sospenda, non sospenda, non so, chieda al gastroenterologo (o al medico di base o al cardiologo). E così via.

                                    

La maggior parte delle evidenze scientifiche indica che l’aspirina (acido acetilisalicilico - ASA), come anche gli antiinfiammatori non steroidei, non aumenta il rischio di emorragia post-polipectomia (anche per i grandi polipi), ma per valutare l’orientamento dei medici gastroenterologi su tale questione è stata di recente condotta negli Stati Uniti un’indagine su 317 Centri di Endoscopia. Di questi, il 44% ha consigliato di continuare l’aspirina prima della colonscopia, il 33% ha indicato l’interruzione ed il 24% ha suggerito di chiedere al proprio medico. Quelli che hanno indicato di sospendere l’aspirina hanno dato tale motivazione: rischio di emorragia post-polipectomia (62%), conseguenze irrilevanti di rischio cardiovascolare per il paziente (38%), poco propensione a cambiare abitudini (20), rischi medico-legali (15%), poca familiarità con le linee guida (8%) e, fra le altre cause, la percezione che le linee guida non siano chiare e la convinzione che sospendere l’aspirina prima delle procedure endoscopiche sia la pratica corrente.

                                  

 

Questo studio, in sintesi, mette in risalto la scarsa tendenza dei gastroenterologi a non spendere l’aspirina in pazienti da sottoporre a colonscopia nonostante le raccomandazioni e le linee guida delle principali società scientifiche internazionali del settore: British Society of Gastroenterology, American College of Gastroenterology, American College of Cardiology, European Society of Gastrointestinal Endoscopy e American Society for Gastrointestinal Endoscopy

La questione è rilevante in quanto il rischio (anche medico-legale) di sospendere l’aspirina in pazienti con patologia cardio-vascolare può essere considerevole rispetto a quello di asportare un grosso polipo del colon sotto terapia antiaggregante.

In pazienti con doppia terapia antiaggregante può essere considerata la sospensione della seconda molecola (tienopiridine), ma indiscutibilmente l’aspirina deve essere mantenuta.

 

Riferimenti bibliografici

 Robbins R et al. Periprocedural management of aspirin during colonoscopy: A survey of practice patterns in the United States. Gastrointest Endosc 2015; 82:895.

ASGE (American Society of Gastrointestinal Endoscopy) GUIDELINE - Management of antithrombotic agents for patients undergoing GI endoscopy - Gastrointest Endosc 2016; 83:3

Autore

felice.cosentino
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1974 presso Università di Padova.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Milano tesserino n° 24617.

2 commenti

#1
Dr. Stelio Alvino
Dr. Stelio Alvino

Studi americani abbastanza recenti non controindicano la sospensione dell' ASA neanche per i pazienti candidati ad anestesia sub aracnoidea un tempo ritenuta invece un'indicazione mandatoria. L' ematoma spinale non sembra essere più la temuta complicanza di un tempo, a patto che l' assetto emocoagulativo del paziente non presenti altri fattori di criticità. Ma anche nella nostra specialità il comportamento prescrittivo preoperatorio di molti colleghi rimane ancora legato a un certo timore nel proseguire la terapia adottando sospensioni dell'ASA di 5-7 giorni precedenti l'atto anestesiologico. Assolutamente condivisibile nel caso di doppia antiaggregazione la sospensione per tempo delle altre molecole senza sospendere però l'aspirina.

#2
Dr. Felice Cosentino
Dr. Felice Cosentino

Ottimo collega, la tua considerazione è di supporto per entrambi le nostre specialità.
Grazie

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche colonscopia 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Gastroenterologia e endoscopia digestiva?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa

Contenuti correlati