"Disabilità: un viaggio tra corpo e spirito"

Dr. Daniele TonlorenziData pubblicazione: 02 ottobre 2016

La mattina del 15 ottobre è inserita nel programma Fiera 4x4 2016 a Marina di Carrara. Organizzato dalla Consulta Disabilità, insieme alla Fiera Internazionale Marmi e Macchine spa, che sta manifestando una sensibilità importante su questi temi, il titolo del convegno è ‘’Disabilità: un viaggio tra corpo e spirito’’.

Iacopo Melio ci parlerà della sua iniziativa per abbattere le barriere architettoniche: "Voglio Prendere il Treno".

Il Prof. Angelo Gemignani, ha trovato il tempo, tra gli impegni nazionali e internazionali, per essere nella sua città per questo appuntamento per lui importante, dove parlerà del tema "La sofferenza nella Disabilità." 

Porteranno le loro esperienze alcuni disabili come Nicola Codega (sportivo), Silvia Tamberi (Poetessa) e il sindacalista Federico Agostini.

Scopo dell'incontro è condividere i problemi delle disabilità con chi disabile non è.

Sensibilizzare gli "abili" a capire i problemi dei "disabili".

Per questo sono invitate tante persone in particolare gli studenti delle scuole, è bene partire dai ragazzi. Ha fatto notizia la notizia proveniente dal New Jersey. La scuola consegna agli alunni di 11 anni un questionario. "Quanti amici hai?" e la triste risposta di un bambino autistico è.... "Nessuno".

Quanti amici hai

 

Logica conseguenza è che una Dirigente Scolastica, Marta Castagna, faccia le riflessioni

conclusive.

Disabilità

La nostra società, nonostante abbia dato ripetute prove di generosità e di solidarietà, è poco "educata" sul tema delle disabilità.

Certo si fanno le Giornate Mondiali e i Giubilei, si raccolgono soldi per la ricerca e si dicono le preghiere, ma qualcuno è mai andato dalla mamma di un disabile a dire: "Vuoi andare a fare la spesa, a prendere un caffé, o dal parrucchiere? Oggi Tuo figlio lo tengo io".

Suggerisco agli organizzatori per il prossimo anno di coinvolgere il mondo del volontariato, il Vescovo e chi sarà disponibile, per capire con loro cosa possono fare: "I disabili lo sono tutti giorni! Cosa potremmo fare per quello vicino a noi?".

Il Vicesindaco Fiorella Fambrini Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Carrara, che ha dato il patrocinio, la sera prima parlerà del tema "Lo sballo del sabato sera" cioé della letale miscela per i giovani di droga alcool e discoteche a tutto decibel!

Autore

dtonlorenzi
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1989 presso Università Pisa.
Iscritto all'Ordine dei Medici di Massa-Carrara tesserino n° 1202.

4 commenti

#2
Dr. Armando Ponzi
Dr. Armando Ponzi

Daniele penso che il tema sia trasversale. Sensibilizzare ciascuno di noi verso un problema così delicato e profondo, è una fatica, che spero venga premiata con una ampia partecipazione di tutti.
Sapere che altri più fortunati leggano l'esperienza di altri infonde coraggio ed energia per continuare e migliorarsi.
Armando

Commenti degli utenti: aperti!
Commenti dei professionisti: aperti!

Per aggiungere il tuo commento esegui il login

Non hai un account? Registrati ora gratuitamente!

Guarda anche disabilita 

Vuoi ricevere aggiornamenti in Gnatologia clinica?

Inserisci nome, email e iscriviti:

* Autorizzo il trattamento dei miei dati da parte di Medicitalia s.r.l. per finalità di marketing telefonico e/o a mezzo posta elettronica o ordinaria, compresi l'invio di materiale pubblicitario, la vendita diretta e lo svolgimento di indagini di mercato.

Cliccando su iscriviti acconsento al trattamento dei dati personali come da privacy policy del sito.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati