Leggera curvatura del pene

Buona sera a tutti.
Sono un ragazzo di 20 anni.

Mi sono recentemente reso conto di avere il pene che curva "leggermente" verso sinistra, solamente durante l'erezione.
Durante l'erezione, esso tende verso sinistra di all'incirca 20/30° e assume una leggera forma ad "S" molto molto lieve; ovvero la base parte dritta, poi si curva lievemente verso destra poi torna dritto.
[Posto una foto presa da google immagini che rappresenti una situazione simile alla mia]
Link:
https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS93n1FhSf_MuRPCfEMH4F5hctwpNEw9UpP2bxa_kDKlQxulz1c

E' molto simile, però il mio è MOLTO MENO "pendente" e sopratutto va perfettamente dritto, in piedi. Oltretutto la pendenza si nota solo se con le mani lo spingo in modo da metterlo a 90° con l'inguine.
Se lo lascio da solo in erezione (facendolo appoggiare sull'inguine), non pende!

Volevo sapere se questo problema di pendenza e forma, potesse avere dei riscontri dannosi durante un rapporto sessuale.

Il pene, quando è in erezione non mi provoca nessun tipo di dolore, nemmeno al tatto e tutto funziona bene.

Quindi volevo sapere se è una cosa "normale" la curvatura e la forma (dato che ho letto che molte persone hanno una situazione simile) e se è grave averla di 20/30°.

Ringrazio tutti in anticipo per le risposte.
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,quanto ci trasmette,non dovrebbe avere alcuna valenza clinica ma,per essere più obiettivi,conviene che si procuri delle foto del suo pene in erezione e ne valuti l'esito con uno specialista reale.Riesce ad evaginare il prepuzio sul glande agevolmente in erezione?Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dr. Pierluigi Izzo la ringrazio per la sua immediata risposta.

Mi ha tranquillizzato, dato che la mia situazione è molto meno accentuata rispetto a quella dell'immagine.

Riguardo l'evaginazione del prepuzio sul glande non ci sono problemi, durante l'erezione non si scopre completamente (solamente un minima parte) ma se lo faccio manualmente, riesco a farlo scoprire completamente e senza sentire alcun tipo di dolore o fastidio.

E' giusto?

Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...allora il problema non esiste.Cordialità.
[#4]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,5k 420 2
caro lettore,

una curvatura del pene in erezione, simile a quella della foto, potrebbe consentire di penetrare qualsiasi donna fosse disposta a farsi penetrare da lei.
La cosa le potrebbe creare qualche piccolo problema "estetico" specie se lei non ha ancora avuto molte esperienze con donne diverse.
Ma , perlomeno in un giudizio a distanza, non dovrebbe fare nulla per raddrizzarlo
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio