Cialis, che rischi comporta?

Buongiorno,
sto per usare il Cialis per la prima volta. L'ho acquistato tramite Internet senza ricetta medica e senza consulto. Senza entrare nel merito della mia situazione, vorrei avere alcune informazioni in merito. In particolare, ho letto che tra gli effetti indesiderati c'è la possibilità di un erezione prolungata anche dopo l'eiaculazione. Se l'erezione dovesse durare a lungo (quanto dovrebbe durare al massimo) mi preoccupa il fatto che potrei sentire dolore. In quel caso bisogna andare al Pronto Soccorso? Se nella malaugurata ipotesi dovessi essere impossibilitato a un consulto medico nell'immediato, cosa potrei fare per alleviare il dolore e non causare danni?
Inoltre vorrei sapere, cosa accade se si assume il prodotto e poi non si hanno rapporti? Sarebbero possibili delle erezioni spontanee non controllate (magari causate dalla semplice visione di qualcosa di desiderabile)?

Grazie in anticipo per l'attenzione.
[#1]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
Caro Utente,l'aver comprato il prodotto su internet,annulla totalmente l'innocuità che é data dal prodotto venduto in farmacia.Internet,spesso,offre prodotti contraffatti e scadenti,quindi non sicuri.Cordialità.

Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Izzo,
innanzitutto grazie per la risposta.
Il prodotto aquistato "tramite" internet è in realtà originale e non è un prodotto generico. Si tratta del Cialis vero e proprio.
Attendo altre eventuali informazioni in merito.

Grazie mille in anticipo per l'attenzione.
Saluti.
[#3]
Dr. Pierluigi Izzo Andrologo, Sessuologo 28,8k 637 1
...il fatto stesso che reitera sempre la stessa domanda,arrivando,autonomamente,alle stesse conclusioni,conferma i dubbi sulla innocuità del prodotto acquistato...Uno specialista non può,in alcun modo avallare tale comportamento.Cordialità.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Per la "cronaca" aggiungo che ho "testato" il prodotto. Gli effetti collaterali si sono presentati tutti (mal di testa in primis) a discapito dell'effetto desiderato. Infatti non ho percepito nessuna differenza relativamente alla qualità dell'erezione e alla "risposta" muscolare. Il test ha dunque fallito. Regalerò il prodotto a qualcuno che lo usa regolarmente oppure lo getterò via.

Grazie e saluti.
[#5]
Dr. Diego Pozza Andrologo, Endocrinologo, Chirurgo generale, Oncologo, Urologo 14,8k 436 2
Caro lettore,

un farmaco dovrebbe essere assunto dopo una prescrizione medica.
Comunque, by-passato questo fondamentale momento, le posso dire che il Cialis è un vasodilatatore, che proprio per la vasodilatazione generalizzata potrebbbe determinare alcuni effetti collaterali ( vampate di calore, cefalea, naso chiuso, dolori allo stomaco, dolori muscolari...) Non ci sono assolutamente rischi di erezioni prolungate.
La risposta erettile va "testata" con un rapporto sessuale. La valutazione "solitaria" non è, a mio parere, significativa.
Si affidi comunque ad uno specialista
cari saluti

Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr. Pozza,
grazie per la risposta. In genere ci si rivolge a uno specialista nel caso in cui si ha un problema (o talvolta si crede di averlo). Alla luce soprattutto della sua considerazione sulla valutazione "solitaria", perché mi suggerisce di rivolgermi comunque a uno specialista?

Grazie ancora.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test