x

x

Spermatocele

Rapporti sessuali sicuri: 👉scegli il preservativo più adatto a te!

Salve, ho 40 anni e circa 7 anni fa mi è stato diagnosticato uno spermatocele epididimo destro flogistico.
Ad oggi a volte sento solo un lievissimo fastidio alla zona scrotale dx, mentre quando mi siedo e tengo le gambe ben chiuse noto solo un lieve rigonfiamento come se vi fosse del liquido alla base del pene (ma devo tenere appositamente le gambe strette, ovvero non in una posizione naturale quando ci si siede). Quando sono in piedi invece non ho nessun fastidio e nessun rigonfiamento degno di nota (forse appena osservabile se ci si fa caso)
Le vorrei chiedere alcune cose:
1 - lo spermatocele aumenta di dimensioni col passare degli anni o si può anche stabilizzare?
2 - lo spermatocele provoca infertilità?
3 - lo spermatocele può portare ad un leggero spostamento testicolare verso il centro?
4 - è consigliabile usare boxer larghi oppure slip stretti?
5 - gli antinfiammatori sono utili per eliminare il fastidio o dolore?

In caso di operazione, bisogna rivolgersi a centri specializzati? Quanto durerebbe l'intervento? Si fa in anestesia totale? Grazie
[#1]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
Troppa attenzione ad una patologia pressoché innocente. Se ne dimentichi non fa nulla. Qualche raro fastidio e nulla più
[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilmente potrebbe rispondermi ugualmente alle domande? Il mio maggior terrore è che diventi sempre più grosso. Grazie tante
[#3]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
puo stabilizzare o crescere indifferentemente
non fa nulla
l' intervento non si fa mai, è innocente come patologia.
boxer o slip indifferente.
Se cresce se lo tenga pure. fa niente. Già detto
[#4]
dopo
Utente
Utente
Potrebbe solamente dirmi se uno spermatocele o idrocele possono derivare da un'ernia inguinale del tutto asintomatica? In tale caso se non si hanno disturbi, come si fa a capire se si ha una piccola ernia?
[#5]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
Ernia e spermatocele sono indipendenti. Per diagnosticare ernia bisogna visitare con manovre apposite. Si rivolga al medico di base
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ringraziandola definitivamente le pongo l'ultima domanda: l'attività sessuale può incidere sulle dimensioni dello spermatocele/idrocele, ovvero come una sorta di attività traumatica/irritante che ne incita la crescita? Saluti
[#7]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
No
[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore le chiedo nuovamente un parere. Ho notato che il testicolo dx (normalmente piu grosso e più alto del sx) si è spostato verso il centro del sacco scrotale. Oltre a sentirlo quando indosso gli slip (nel modo in cui si dispone automaticamente , senza che comunque mi crei problemi) lo noto anche visivamente perchè parte del testicolo dx si trova ormai sulla linea del rafe, cosa che non accadeva prima. Le chiedo se nel tempo può sfociare in qualche patologia particolare, o se lo sia già, e se ovviamente sia dovuto allo spermiocele. Grazie
[#9]
Dr. Giorgio Cavallini Chirurgo generale, Andrologo, Urologo 27,3k 655 67
Non credo che uno soermatocele possa fare questo né tantomeno è indice di problema

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio