Utente 312XXX
Salve e' da qualche settimana che provo questa sensazione sul testicolo destro che durante la giornata in alcuni momenti mi sembra appesantito e delle volte quando palpato lateralmente mi da delle leggere fitte, mi sono fatto controllare in ospedale un medico chirurgo che mi ha autopalpato escludendomi ernie inguinali o anomalia al testicolo, lui mi disse di iniziare una cura a base di antiinfiammatori, ma pensando che il dolore si stava affievolendo non l'ho iniziata, e comunque il fastidio e' minore ma non e' scomparso del tutto, voi cosa mi consigliate di fare? Dovrei provare con gli antiinfiammatori comunque? o dirigermi su altre indagini? grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Buongiorno ma è certo che il dolore è al testicolo? Potrebbe anche trattarsi di pubalgia. La visita di uno specialista è importante per potersi ben orientare. Ad ogni buon conto faccia almeno un' ecocolordoppler dello scroto. Saluti e auguri
Dr. giuseppe dovinola

[#2] dopo  
Utente 312XXX

non sono certo perche' in concomitanza ho anche del dolore alla bassa schiena e a volte un lieve di formicolio alla gamba ,mi scusi se ho dimenticato di scriverle questi sintomi, non vorrei quindi fosse qualcosa di riflesso; comunque lui mi ha escluso patologie a livello testicolare, quindi dovrei comunque iniziare la cura che mi prescrisse di aa? oppure mi rivolgo ad un altro specialista di un altro campo anche? grazie per la sua disponibilita'

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Dovinola

24% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
direi di approfondire meglio l'aspetto scheletrico e poi prestare attenzione all'apparato genitourinario. Saluti
Dr. giuseppe dovinola