Utente 471XXX
Buongiorno, volevo chiedere un veloce consulto in seguito ad una frenulotomia.
15 giorni fa esatti sono stato sottoposto ad una frenulotomia, l’intervento è andato a buon fine a parte qualche piccolo dolorino durante l’intervento, mi hanno applicato dei punti riassorbibile. Ad oggi però nessuno dei punti è ancora saltato e negli ultimi due giorni noto una piccola perdita di sangue ma non riesco a riconoscere da dove provenga, tale goccia di sangue la trovo sulla carta igienica dopo aver urinato e aver pulito il glande scoperto. La mia domanda è: è normale che i punti non si siano ancora staccati? E questa perdita, veramente minima, di sangue è normale o dovrei preoccuparmi? Ringrazio in anticipo per la risposta.
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i punti ci mettono da due a quattro settimane a cadere dipende da tante cose: tipo, calibro, metabolismo cutaneo. Qualche goccetta di sangue è assolutamente la norma.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Grazie per la risposta rassicurante! Ultima domanda: se la zona dovesse essere umida causa doccia o causa minzione è opportuno asciugare il tutto con una garza sterile e/o disinfettare o non corro nessun rischio a lasciarla umida? Inoltre per la guarigione è consigliato tenere il glande scoperto o coperto? Io non l’ho mai scoperto se non per farmi le medicazioni con gentalyn beta due volte al giorno per i primi cinque giorni consigliatami dal chirurgo
Grazie