Utente 465XXX
Buongiorno a tutti i dottori del forum.
Scrivo questo post dal momento che su tutti i post simili non ho trovato risposte alle mie domande.
Questa mattina ho eseguito un intervento di Frenulotomia ma ho ancora qualche dubbio.
Il primo è questo: quando vado in bagno per urinare, è corretto scoprire solo una parte di glande (come faccio io) o per forza torare giù tutta la pelle?
La seconda cosa è questa: quando stasera (dato che mi è stato detto di fare 2 medicazioni al giorno) metterò la crema, dovrò tirare giù la pelle e applicare la crema sui punti? E dopo devo tamponare per asciugarla o anche se ne rimane un po' posso ritirare su la pelle?
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come già dettole, a più riprese, segua ora e sempre tutte le indicazioni che sicuramente il suo chirurgo, urologo di fiducia, le ha già dato nel post-intervento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Va bene grazie per la risposta. Solo un'altra domanda, penso mi si sia staccato un punto (a causa di un'erezione) e quindi ha sanguinato un po', ma dopo aver tamponato e pulito bene ha smesso. In questi casi cosa devo fare? Farmi rimettere il punto o se ha smesso vuol dire che non è un grosso problema?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

come già dettole, a 10 giorni dall'intervento si incomincia a perdere fisiologicamente i punti.

Comunque ora senta in diretta anche il suo urologo di riferimento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 465XXX

Domani lo sento e vedo cosa mi dice.
Si lo so della perdita, ma non penso sia la classica perdita (distacco) ma "forzata" per colpa di questa erezione..ogni volta che si perde un punto sanguina?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Può succedere!

Ora senta in diretta anche il suo urologo di riferimento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com