Utente 454XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 19 anni e sto avendo un problema..
Il tutto è iniziato qualche settimana fa, in qui solo la mattina, ho avuto delle piccole perdite post-minziali.. Non ci ho badato molto, e ho completamente ignorato la cosa..
Adesso, da una settimana a questa parte le perdite non sono solo la mattina, e non sono solo post-minziali. Sono quasi continue (non sempre, ma spesso) e a volte sento il bisogno di urinare anche se l'ho appena fatta..
Le perdite sono comunque piccole, e non corro il rischio di "bagnarmi", ma sono comunque molto fastidiose...
Ho paura peggiori.. Adesso il mio medico di base è in ferie e quindi devo aspettare per farmi visitare, cosa può essere?
Premetto che non avverto alcun tipo di dolore al momento..

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello

48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIETI (RI)
CARSOLI (AQ)
NEPI (VT)
AVEZZANO (AQ)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Salve visto la giovane età molto probabilmente un piccolo processo infiammatorio infettivo della ghiandola prostatica direi di eseguire una spermiocoltura per escludere la presenza di germi a livello delle vie seminali utile anche un esame urine completo con urinocoltura vedrai che in breve tempo tutto si risolve nel frattempo bere molta acqua ed evitare cibi piccanti alcolici nel caso se ne facesse uso abitudinario
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.