Utente 475XXX
Salve, ho subito l'intervento di circoncisione 20 giorni fa.
Non vi sto a dire la solita routine che ormai su questo sito avete risposto a centinaia di identiche domande.
Però sinceramente ho un dubbio:
Allora.. praticamente nel momento dell'operazione il prepuzio mi è stato "cucito" subito sotto la corona del glande.
E fin qui tutto normale.
La mia perplessità sta nel momento In cui qualche punto è caduto/assorbito..
cerco di spiegarmi meglio:
praticamente nella parte superiore (subito visiva appena calo gli slip) quando si sono staccati i punti la pelle che tiro giù abbondantemente non rimare attaccata dove prima era cucita sotto il glande scoprendo una parte di tessuto bianco, mentre nella parte inferiore dove "avevo" il frenulo ho ancora i punti e sembra che la pelle si stia cicatrizzando lì dove è stata cucita. È tutto nella normalità, o rischio che sopra non sia cicatrizzata mentre sotto da l'idea che sia cicatrizzata? Cioè rischio di avere una parte attaccata ed una no? Ieri sono stato al pronto soccorso, perché sinceramente non mi davo pace, mi ha visitato uno che con la mia operazione non c'incastra nulla, ma comunque sempre un dottore, e mi è stato detto che innanzitutto è in po infiammato (quindi agumentin e lavaggi con amuchina), però non mi ha detto altro.. ma non so se quello che vi ho chiesto prima sia tutto ok.

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso, senza poter vedere di persona,credo che il decorso post operatorio sia da considerarsi normale.Va da se che convenga seguire il programma programmato per il post operatorio con lo staff chirurgico, ricordando che, nel SSN é il servizio che lavora e non si può "pretendere" di ritrovare sempre lo stesso medico.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 475XXX

Grazie della risposta dottore!
Condivido pienamente quello che mi ha detto, volevo solo capire se il prepuzio doveva rimanere lì dove era stato cucito, e non scendere, quindi sapere allo stesso tempo se non rischiavo di avere una parte "attaccata" e l'altra no, ma con la sua risposta ho capito che tutto procede.
I passi stabiliti post circoncisione con il chirurgo che mi ha operato sono stati tutti eseguito correttamente, unica pecca questa infezione che pian piano con agumentin e amuchina sembra attenuarsi.

Di nuovo grazie, cordiali saluti!

[#3] dopo  
Utente 475XXX

Una cosa a titolo informativo.
Avendo quindi una deiscenza, tranne che in una piccola parte al frenulo, come si fa ad avere una guarigione per "seconda intenzione"? Non essendo più uniti i lembi come è possibile? Cioè devo far qualcosa io, tenendoli "attaccati" o è una cosa che con il passare delle settimane si unisce da se?