Utente 460XXX
Gentili dottori
Ho guardato recentemente dei video chirurgici in cui veniva praticata la circoncisione non con i consueti strumenti medici quali bisturi e non so cosa altro, ma veniva applicato intorno alla parte superiore del pene una sorta di anello che, ruotando, porta via la parte che si era intenzionati a rimuovere. la tecnica mi pare fosse molto veloce e precisa. Qualcuno sa darmi qualche informazione a riguardo? in che parte d'Italia viene utilizzata (qualora sia stato adottato qui tale metodo). lo scrivo perché ho problemi con l'eiaculazione precoce e un frenulo un po' corto, anche se non eccessivamente, e pensavo che oltre alla funzionalità, esteticamente sarebbe di gran lunga più gradevole.
Grazie mille in anticipo per la risposta.§

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,
quella che lei descrive è la tecnica statunitense per effettuare la circoncisione nei bambini senza dover fare una anestesia
la classica circoncisione con una semplice anestesia locale è la procedura migliore per un adulto
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org