Utente 426XXX
Buongiorno gentili dottori,
Vi contatto in quanto da circa un anno soffro di una fastidiosissima forma di ginecomastia bilaterale, documentata con relativa ecografia che evidenzia una ipertrofia delle ghiandole mammarie.
Ho eseguito inoltre degli esami sierici per valutare il mio quadro ormonale e i valori risultanti al 28/11/2017 sono i seguenti:

-FSH 5.9 mUI/mL
-LH 4.9 mUI/mL
-Estradiolo 40.81 pg/mL
-Prolattina basale 10.6 ng/mL

A seguito della valutazione degli esami con il mio medico, negli ultimi mesi sino ad ora ho intrapreso una terapia che consiste nell utilizzo di 2,5 mg di letrozolo al giorno.
Rieseguendo gli esami sierici in data 26/01/2018 i valori sono i seguenti:

-FSH 16.3 mUI/mL
-LH 21.5 mUI/mL
-Estradiolo 52.14 pg/mL
-Prolattina basale 12.8 ng/mL
-Testosterone free 50.5 pg/ml
-Testosterone totale 6.9 ng/ml

Sono meravigliato e un po preoccupato dal fatto che sebbene assumendo il letrozolo i valori di estradiolo si sono alzati e non abbassati come mi sarei aspettato.
Vorrei sapere un vostro cortese parere in merito a questa cosa e il motivo per il quale i livelli di estradiolo continuano ad alzarsi.. come potrei procedere?

In attesa di una vostra risposta

Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

premesso che la molecola letrozolo non ha indicazione terapeutica per una ginecomastia e che la sua assunzione le ha alzato le gonadotropine, il consiglio è di sospenderlo facendo anche un esame ematico generale per una valutazione complessiva e un'ecografia per confrontarsi con la precedente.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Grazie mille per la sua cortese risposta Dott. Maretti .
mi scusi per la mia insistenza .. ma lei conosce una molecola in grado di abbassare i livelli di estradiolo nel sangue ?

saluti

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non solo conosco le molecole "in grado di abbassare i livelli di estradiolo nel sangue" ma conosco anche le terapie per migliorare una ginecomastia che non sono necessariamente antiestrogeni e che comunque dipenderanno sempre dalla diagnosi di base e dai riscontri ecografici.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it