Utente 447XXX
Buonasera Dottori,
in data 25 Gennaio ho subito un intervento di circoncisione totale per fimosi. Venerdì ho avuto il primo controllo e il dottore ha detto che la ferita sta guarendo bene. Tuttavia, non mi sembra abbia osservato con molta attenzione. Sulla parte sinistra del pene ho ancora un rigonfiamento che ricopre i punti, ed è piuttosto duro al tatto, come se dentro ci fosse qualcosa. Non provo dolore al tatto. Volevo solo chiedere se questo rigonfiamento duro sia un normale evento post operatorio destinato a sparire con il tempo.
Grazie per il vostro tempo.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

il rigonfiamento che descrive potrebbe essere un postumo dell'intervento chirurgico ma solo attraverso una visita diretta è possibile stabilirlo e per questo il consiglio è di procedere con un controllo per valutare se utilizzare una terapia topica.
Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Buonasera dottori,
torno a riaggiornare la mia situazione. A due mesi dall'operazione l'edema si sta lentamente riassorbendo, credo ci vorrà ancora un po' di pazienza.
Quello che ora volevo chiedervi è..nella zona dell'ex frenulo, è rimasto un 'sottile' lembo di pelle che crea un effetto a cresta con delle palline di carne. Spero che l'immagine possa darvi una migliore idea. https://imageshack.com/a/img922/7669/S16EUe.jpg
E' normale? sparirà anche questa con il tempo oppure rimarranno? Grazie in anticipo.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la situazione che ci illustra è il risultato dell'intervento chirurgico che purtroppo rimarrà anche nel tempo.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it

[#4] dopo  
Utente 447XXX

Grazie per la veloce risposta.
Inoltre, sempre in questa zona dell'ex frenulo ho notato un forte aumento della sensibilità. Infatti, quando il pene è in erezione, con una stimolazione diretta della zona eiaculo in brevissimo tempo. Crede che la sensibilità si ridurrà nel tempo o sarà un effetto permanente?

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Spero che capisca che da questa postazione è impossibile fare previsioni, tuttavia le posso dire che l'intervento di circoncisione in molti casi riduce la ipersensibilità.

Ancora cordialità
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it