Utente cancellato
Salve, ho ritirato da poco gli esami dei seguenti dosaggi ormonali.
Per favore se qualcuno può chiarire questo dato che non riesco a comprendere.
Estradiolo < 5,00 pg/ml. 0-80
È altissimo giusto ?per favore sono molto preoccupato aiutatemi a capire.
Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

un solo dato di laboratorio, come quello da lei inviato, non ci permette di dire nulla di corretto e preciso.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
411126

dal 2018
Salve, ok allora riporto qua l esame in questione.


Estradiolo <5. 00 pg/ml 0-80

Progesterone 0.26 ng/ml 0.1-1.5


Prolattina 28.69 ng/ml 0.0- 30.0


Testosterone 6.88 ng/ml. 3.00-10.00



Testosterone libero 22.59 pg/ml 15.0-50.0


Tsh 2.49 uIU/ml 0.40-4.00




Questi sono gli esami completi; Vorrei che mi dicesse se gli esami vanno bene ? O se sia meglio fare una visita . Grazie saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

gli esami che ci invia sono tranquillizzanti ma questo non ci permette di non indicarle od indicarle una valutazione clinica in diretta.

Le ricordo ancora che solo una visita medica specialistica diretta rappresenta lo strumento per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione corretta e che sempre tutte le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
411126

dal 2018
Salve dottore,non sto facendo ricerche fai da me. Per questo chiedo a lei come vanno questi esami?
Onestamente non ho ben capito se vanno bene sono incerti e o meritano un approfondimento. Per essere piu chiaro possibile,se io venissi nel suo studio con tali esiti cosa mi direbbe ? Vanno bene o no ? L estradiolo è l unico dato fuori norma ? Alto basso ? Non riesco a capirlo. Attendo grazie dattore

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

"se lei venisse nel suo studio con solo tali esiti", senza permettermi di fare una attenta valutazione della sua reale situazione clinica, la caccerei e le direi di cercarsi un altro specialista di riferimento.

In estrema sintesi giudicare un problema andrologico, fare una diagnosi precisa è assolutamente impossibile via internet; bisogna conoscere il paziente, la sua storia clinica, i suoi reali sintomi, analizzare altri dati eventualmente in suo possesso ma soprattutto poi bisogna poterlo visitare.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
411126

dal 2018
Buongiorno probabilmente non mi sono espresso bene. Io non ho nessun sintomo ne sto male ne nulla . È un esmae dj controllo dato che non avevo mai fatto tale esame. Ho scritto qua per capire il
< 5.00 riferito al estradiolo cosa significa se è sballato o meno . E ho chiesto se venissi con tali esiti da lei mi mandarebbe via ?Ma dice seriamente ? E perche mai ho solo chiesto un chiarimento in merito a queste analisi. Ma qualcuno mi può dire se vanno bene o no ? Non capisco questo astio ne una semplice risposta . Si o no ? Sarebbe da fare qualche accertamento o vanno bene ? Ripeto l estradiolo e sballato o meno? In alto o in basso ? . Non capisco questa reazione. ho solo chiesto una spiegazione a un esame perche non so leggerlo non ho preteso nessuna diagnosi . Anche perche se io domani andassi da una specialista come lei allora mi manderebbe via ? Non credo non vedo il motivo. Io non ho sintomi non vedo perche dovrei dire di averne l unica cosa che potrei dire che fatico ad ingrassare ma comunque sono alto 17.5 cm. È peso 73 kg per cio non credo sia nemmeno un problema . Ho solo fatto un semplice esame e non lo soo leggere se va bene o meno . Se lo avessi saputo leggere non avrei scritto qua mi pare ovvio. Se non ho niente ed è tutto nella norma non. Vado a chiedere chiarimemti su una cosa che va bene mi pare logico ed ovvio. Il < riferito riferito all estradiolo non riesco a capire se sia sballato o meno. Scusi forse evidentemte forse mi sono espresso male. Grazie scusi se non mi sono espresso al meglio dalla sua risposta sono certo che evidentemente non sono stato chiaro a esporre il problema. Per concludere io sono pro visita non anti ho solo chiesto se sono esami che merita un approfondimento oppure sono perfetti. Tutto qua . Buinagiirnata . Se qualcuno può aiutarmi a capire ne sarei veramente grato.

[#7] dopo  
411126

dal 2018
Molto chiaro e disponibile è molto proffessionale. La saluto cordialmente buon fine settimana .

[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

chi le ha prescritto queste indagini ormonali molto particolari che non sono generalmente indicate per una valutazione clinica di routine?

E' il collega che gliele ha prescritte il solo che potrà chiarire tutti i suoi dubbi ed gli eventuali problemi clinici, se ci sono naturalmente.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#9] dopo  
411126

dal 2018
Salve,sono state fatte per controllare il testosterone che non avevo mai fatto in vita mia . Essendo trentenne e sportivo avevo anche diciamo la curiosità di capire se tutto andasse bene . Come ho scritto anche perché comunque anche se mangio ho un metabolismo molto veloce ma nulla di allarmante. Diciamo che in tanti vorrebbero il mio fisico praticamente per la maggiore massa magra . Ma comunque a me mettere su qualche kg non mi dispiacerebbe. Ho scritto qua per capire cosi indicativamente a grandi linee se l esame andasse bene . Diciamo tipo esame del sangue . È sopratutto perché non ho capito come leggere il valore di riferimento dell estradiolo. Non ho capito quel maggiore cosa voglia dire .. se il Valore è nei limiti della leggenda stessa dell esame . Ma lei non mi ha detto nemmeno questo è Giuro non ne capisco il motivo. Sembra che si sia offeso o che abbia detto parolacce o usato toni pretenziosi o cafoni. Non mi sembra assolutamente tutto ciò. Quindi mi dispiace abbia usato questa modalità di non informazione ed assistenza. Un dottore permaloso non dovrebbe esistere sopratutto con i modi e toni che ho usato io qua nel sito. Va be sono dispiaciuto per questo consulto nullo. La saluto con cordialità dottore.

[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Come già dettole, senza altri elementi clinici significativi non è possibile darle una risposta mirata; risenta quindi il collega che ha prescritto queste indagini; lui sicuramente potrà chiarirle tutti i suoi dubbi come ad esempio i valori di riferimento dell'estradiolo usati dal laboratorio indicatole.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#11] dopo  
411126

dal 2018
Risposte più inutili di queste difficili formularle. La ringrazio per l impegno nel non rispondere. . Senz altro mi rivolgero a un medico, prima però attendo risposta... ho aperto un altro consulto in un altro sito simile . Poi le scriverò la risposta dell altro medico . Sicuramente sarà meno suscettibile e sensibile.
Questo lato permaloso merita un approfondimento dottore faccia anche lei qualche test ormonale. Sà non per forza gli esami si fanno con sintomi. Per questo esiste e per fortuna la preziosa PREVENZIONE. Un abbraccio forte dottore.

[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

credo che lei non sappia esattamente cosa voglia dire permaloso; questo termine viene indicato generalmente per una persona che si offende facilmente, che non sta agli scherzi, che sospetta cattiveria dietro ogni parola o gesto.

Ma tutto questo non emerge sicuramente dalle mie risposte che sono finalizzate solo ad indicarle che la domanda da lei formulata non può avere una risposta mirata e precisa se non si conosce il motivo della sua domanda e non si è valutato in diretta il suo reale problema clinico, se un problema esiste.

Negli schemi di prevenzione andrologica non è prevista la valutazione di questo ormone, tipicamente femminile, e che ha indicazioni molto particolari e precise anche nel maschio, non certo per fare prevenzione.

Le mie risposte erano anche legate al fatto che i valori di riferimento dell'estradiolo non sono omogenee da laboratorio a laboratorio; comunque, visto che insiste, se vuole avere un dato generalmente accettato, per gli uomini, si parla di 10 - 40 pg/ml ma si ricordi che sono parametri che se "alterati" devono sempre essere discussi in diretta con un medico, meglio un endocrinologo od un andrologo con chiare competenze endocrinologhe.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#13] dopo  
 Staff Medicitalia.it

Gentile utente

forse non ha ben compreso il servizio che eroga questo sito.
Inoltre riesce a  sottovalutare la generosità e la disponibilità di  professionisti qualificati che si mettono a disposizione dell'utenza in modo gratuito  e senza alcun obbligo.

Il suo account sarà immediatamente cancellato in modo perenne per violazione delle linee guida

Cordiali saluti
staff@medicitalia.it